Home > COMUNICATI STAMPA > A Bologna, a partire da domenica 8 gennaio, la personale di pittura di Paride Falchi

A Bologna, a partire da domenica 8 gennaio, la personale di pittura di Paride Falchi

da: Riccarda Dalbuoni

“Le atmosfere post impressioniste del paesaggio e della vita padana, nelle località e nelle campagne lambite dal Po, saranno il tema della personale di pittura di Paride Falchi (1908-1995), artista pienamente calato nel Novecento ma dalla straordinaria modernità espressiva, capace di far vivere nelle sue opere sensazioni e personaggi caratterizzanti periodi e luoghi. Accanto ai suoi quadri, verranno esposte all’attenzione del pubblico le sculture del figlio Aldo, vivente, moderno manierista formatosi all’Accademia di Brera a Milano, che con opere in bronzo e terracotta, rappresenta tensioni e passioni, viaggi e incontri di una vita caratterizzata da notevoli successi artistici. La mostra, intitolata “Maestri mantovani”, curata da Cristiano Zanarini, sarà inaugurata domenica 8 gennaio alle 17 alla Galleria Sant’Isaia via Nosadella 41a a Bologna. Numerose le opere raccolte nelle grandi sale di una delle gallerie più affermate e conosciute di Bologna. Esse rappresentano i momenti salienti di lunghe carriere, in modo da dare un panorama completo dell’attività di entrambi gli artisti. Gli orari di apertura con ingresso libero: da martedì a domenica ore 10:30 – 12:30 e 16:30 – 19:30 e mercoledì pomeriggio chiuso (possono variare, si consiglia di verificare sempre via telefono). La rassegna potrà essere ammirata fino a venerdì 26 gennaio 2017.”

Commenta