Home > COMUNICATI STAMPA > Arriva nelle sale dell’Emilia Romagna “La forma della voce”, il nuovo anime giapponese campione di incassi

Arriva nelle sale dell’Emilia Romagna “La forma della voce”, il nuovo anime giapponese campione di incassi

Da Organizzatori

Dopo l’incredibile successo di Your Name.

ARRIVA NEI CINEMA ITALIANI
IL NUOVO ANIME GIAPPONESE
CAMPIONE DI INCASSI
SOLO IL 24 E 25 OTTOBRE
LA FORMA DELLA VOCE

Il film, basato sull’acclamato manga A Silent Voice di YOSHITOKI ŌIMA,
vede protagonista Shoko Nishimiya, una ragazzina non udente
vittima del bullismo.

TRAILER https://youtu.be/HiBUNtTrwjs

IMMAGINI  https://we.tl/KJup4NqQLp

In Emilia Romagna aderiscono i seguenti cinema

EMILIA ROMAGNA
Bologna: The Space
Carpi: Space City
Casalecchio di Reno: Uci
Cento: Cinepark
Cesena: Aladdin
Cesena: Eliseo, 24 ottobre
Comacchio: Cineplus
Faenza: Cinedream
Ferrara: Uci
Forli’: Astoria
Forlimpopoli: Cineflash
Gualtieri: Uci
Modena: Victoria
Parma: The Space Barilla
Parma: The Space Cinecity Campus
Piacenza: Uci
Ravenna: Cinemacity
Reggio Emilia: Uci
Rimini: Le Befane
Savignano Rubicone: Uci Romagna

Prosegue dopo il successo di titoli come Your Name. e In questo Angolo di Mondo la stagione degli anime al cinema di Nexo Digital e Dynit.

Così il 24 e 25 ottobre arriva nelle sale La forma della Voce (elenco su www.nexodigital.it), il coraggioso e poetico lungometraggio di una delle rare registe giapponesi, Naoko Yamada, che racconta con enorme delicatezza le difficoltà di Shoko Nishimiya, una ragazzina non udente, vittima del bullismo del suo compagno Shoya, anche lui in seguito preda dei suoi compagni di scuola. Scritto da Reiko Yoshida, già sceneggiatrice de “La Ricompensa del Gatto” – Studio Ghibli di Hayao Miyazaki, il film è stato diretto da Naoko Yamada presso lo studio Kyoto Animation, uno dei più quotati nel panorama dell’animazione giapponese, già produttore di numerose serie televisive e lungometraggi di culto. Dopo essersi posizionato come uno dei maggiori incassi della scorsa stagione cinematografica giapponese con oltre 20 milioni di dollari raccolti al botteghino, il film è stato presentato con successo anche al Future Film Festival 2017 e ha esordito due weekend fa in Cina raccogliendo quasi 5 milioni di dollari al box office.

La forma della voce (Koe no Katachi), tratto dall’omonimo manga che Yoshitoki Ōima ha iniziato a scrivere a soli 18 anni, è stato poi pubblicato anche in Italia da Star Comics.

I primi tre volumi dei sette che compongono il manga di Yoshitoki Ōima, premiato anche come “miglior manga esordiente” nel 2008, hanno venduto più di 700.000 copie solo in Giappone.

Staff

Regia: Naoko Yamada
Sceneggiatura: Reiko Yoshida
Character Design: Futoshi Nishiya
Art Director: Mutsuo Shinohara
Colorazioni: Naomi Ishida
Setting: Seiichi Akitake
Direttore della Fotografia: Kazuya Takao
Direttore del Suono: Yota Tsuruoka
Musiche: Kensuke Ushio
Produzione Animazioni: Kyoto Animation
Una Produzione: A Silent Voice – The Movie Production Committee (Kyoto Animation / PONY CANYON / ABC Animation / Quaras / SHOCHIKU / KODANSHA)

©Yoshitoki Oima, KODANSHA/A SILENT VOICE The Movie Production Committee. All Rights Reserved.
Based on the manga “A SILENT VOICE” by Yoshitoki Oima originally serialized in the weekly SHONEN MAGAZINE published by KODANSHA Ltd.

La Stagione degli Anime al Cinema, distribuita da Nexo Digital in collaborazione con Dynit e col sostegno dei media partner Radio DEEJAY MYmovies.it, Lucca Comics & Games e VVVVID. Dopo La forma della voce, l’appuntamento in sala sarà quello del 14 novembre com Never Ending Man: Hayao Miyazaki, il documentario sul genio creativo che ha rivoluzionato la storia dell’animazione mondiale.

Tutti i dettagli sulla programmazione e l’elenco delle sale che aderiscono all’iniziativa saranno a breve disponibili su www.nexodigital.it.

NB: Viste le numerose richieste pervenute e la tematica del film, siamo felici di annunciare due iniziative speciali ideate in occasione dell’uscita de “La Forma della Voce”. Nei giorni di programmazione (24 e 25 ottobre) gli spettatori che lo desidereranno potranno infatti scaricare e utilizzare la App gratuita MovieReading sia sugli smartphone Apple sia sugli smartphone Android attraverso i rispettivi market. La App permetterà infatti di visualizzare i sottotitoli con il proprio Smartphone durante la proiezione. Inoltre tutte le sale avranno la possibilità di organizzare ‘on demand’ proiezioni aggiuntive dotate di sottotitoli per non udenti dal 26 ottobre in poi.

Commenta