COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Comacchio alle fiere estere per presentare l’offerta turistica del territorio

Comacchio alle fiere estere per presentare l’offerta turistica del territorio

Da: Comune di Comacchio

Da Utrecht a Stoccarda: Comacchio alle fiere estere per presentare l’offerta turistica del territorio

Per il terzo anno consecutivo Comacchio è presente a Utrecht alla manifestazione ‘Vakantiebeurs’, la principale fiera turistica del mercato olandese, che si protrarrà fino al prossimo 15 gennaio. Un evento dedicato ai viaggi ed alle vacanze, capace di attrarre ogni anno oltre 120.000 visitatori e circa 20.000 operatori professionali nei suoi padiglioni, che ospitano in questi giorni oltre 1.000 espositori accreditati provenienti da ogni parte del globo.
Comacchio si pone come il capofila dell’intera offerta turistica dell’Emilia Romagna, in uno stand realizzato nell’ambito del progetto di promo-commercializzazione “Vacanze Natura”, in collaborazione con Apt Servizi Emilia Romagna, Provincia e Camera di Commercio di Ferrara.
Come accaduto anche l’anno scorso, inoltre, tale stand rappresenta in maniera unitaria il territorio del Parco del Delta del Po, unendo le due regioni Emilia Romagna e Veneto, con diversi operatori di Rosolina Mare che presiedono lo stand affiancando i colleghi di Comacchio, nell’intento di offrire un’immagine di sempre più grande unità e compattezza per promuovere un territorio insignito del marchio MAB Unesco.
L’apertura della fiera è stata preceduta nella serata di martedì da un workshop, svoltosi ad Amsterdam, alla presenza degli operatori della costa comacchiese, di alcuni dei più importanti tour operator olandesi, dell’Assessore al Turismo del Comune di Comacchio Sergio Provasi, del Vicesindaco Denis Fantinuoli, del Presidente del Consorzio Visit Ferrara Matteo Ludergnani, del Direttore di Ascom Davide Urban e dell’Assessore Regionale al Turismo Andrea Corsini, che ci ha tenuto ad essere presente manifestando la vicinanza della Regione alle politiche turistiche di Comacchio; una serata che ha offerto l’occasione per fare il punto sul posizionamento del territorio comacchiese all’interno del mercato olandese e definire alcune linee guida di programmazione relative alle future strategie promozionali. “Credo che, in quest’ottica di collaborazione ed azione sinergica tra pubblico e privato – le parole di Corsini -, Comacchio abbia intrapreso la strada giusta per proporsi in modo sempre più concorrenziale sul mercato estero, contribuendo in maniera fondamentale a potenziare l’offerta turistica dell’intera regione Emilia Romagna”.
In concomitanza con gli ultimi giorni di Utrecht, partirà poi anche la fiera CMT di Stoccarda, la più importante e visitata rassegna tedesca del tempo libero e delle vacanze all’aria aperta, alla quale ancora una volta il comune di Comacchio coordinerà la presenza degli operatori dell’Emilia Romagna.

Commenta