Home > COMUNICATI STAMPA > Conferenza sulla Riforma protestante presso Biblioteca Ariostea

Conferenza sulla Riforma protestante presso Biblioteca Ariostea

Da Francesca Gallini

La cittadinanza è invitata alla “Conferenza sulla Riforma del XVI secolo” giovedì 9 novembre, alle 17, nella prestigiosa Sala Agnelli della Biblioteca Ariostea. L’iniziativa organizzata dall’Associazione Evangelica CERBI di Ferrara con l’obiettivo di fare luce sul significato della Riforma protestante e la sua attualità, vedrà gli interventi del professore Pietro Bolognesi, dell’Istituto di Formazione Evangelica e Documentazione (IFED) di Padova, e del professore Guido Dall’Olio dell’Università di Urbino.
La conferenza conclude il ciclo di eventi promossi nella città estense in occasione del 500° anniversario della Riforma del 16° secolo, con il patrocinio delle Chiese Evangeliche Riformate Battiste in Italia.

“Esprimo grande soddisfazione per la riuscita delle iniziative messe in campo”, dice Alfonso Sciasci, Responsabile dell’Associazione Evangelica CERBI di Ferrara. “Siamo partiti a maggio con le visite guidate nel centro della città per rivisitare i personaggi, riscoprire le vicende, respirare gli aneliti e le idee che animarono la vita cittadina in un periodo importante della storia europea, come fu quello della Riforma protestante. Lo scorso 10 giugno alla Sala della Musica le letture tratte dal Carteggio trentennale tra la Duchessa Renata di Francia e il Riformatore ginevrino Giovanni Calvino, con musiche dell’epoca per piano ed archi, hanno suscitato grande interesse. Come pure intensa affluenza ha riscontrato la “Mostra della Riforma del XVI secolo”, nella Galleria del Dosso dell’Istituto Dosso Dossi dal 11 al 24 settembre. Un’esposizione di carattere storico, didattico e culturale, in cui sono stati rivisitati i protagonisti in Europa, Italia e Ferrara, le ragioni (i “5 Sola”) e le conseguenze culturali e sociali della Riforma protestante. Tanti sono stati i visitatori, tra i quali anche studenti di alcuni Istituti ferraresi. L’evento è stato documentato e sarà pubblicato su www.chiesaevangelicadiferrara.com e sui social. E ancora si sono svolti durante l’anno cinque incontri pubblici sui 5 Sola della Riforma per approfondirne le basi teologiche. Ringraziamo sentitamente le Istituzioni che hanno messo a disposizione spazi e mezzi con grande sensibilità e la cittadinanza per l’accoglienza che ha riservato alle iniziative”

Commenta