Home > COMUNICATI STAMPA > Copparo, la Sagra dei Primi Piatti di Tamara cerca volontari. Incontro il 29 novembre

Copparo, la Sagra dei Primi Piatti di Tamara cerca volontari. Incontro il 29 novembre

Da Comune di Copparo

Il comitato della Sagra dei Primi Piatti di Tamara lancia un appello a tutti i cittadini della piccola località per rilanciare la sagra, manifestazione che a detta degli organizzatori soffre un po’ per mancanza di volontari che possano portare avanti questa bella esperienza. Gli organizzatori si rivolgono ai loro concittadini per ragionare assieme sul futuro di un pezzo della storia di questa frazione copparese.
Da diversi anni Tamara si presenta sul palcoscenico dei più importanti eventi gastronomici di questa provincia con la propria Sagra dei primi piatti, ospitata all’interno dei festeggiamenti di San Giovanni Battista, patrono di Tamara.
La dedizione e lo sforzo di tante persone hanno dato grande visibilità alla piccola comunità, arricchendo ognuno di una esperienza collettiva unica e emozionante.
Gli organizzatori dichiarano che «l’Edizione 2018 presenta diverse difficoltà organizzative. Le persone che a oggi si sono dimostrate disponibili a continuare questa bellissima esperienza sono purtroppo poche. Se così rimarranno le cose sarà impossibile continuare questa esperienza lasciando cadere così quello che in questi anni è diventato patrimonio di una intera comunità. Come comitato organizzatore della Fiera di San Giovanni Battista – Sagra dei primi piatti di Tamara abbiamo così deciso di indire una pubblica riunione con la convinzione che le energia di cui c’è bisogno sono certamente presenti in tanti dei cittadini di Tamara. Vi invitiamo a partecipare Mercoledì 29 Novembre alle ore 21 a un incontro presso la canonica di Tamara Piazza xx settembre, 1.»
«Un piccolo aiuto da parte di molti – prosegue il comitato – può trasformarsi in tanta forza lavoro che permetterebbe di organizzare anche per la prossima estate 2018 la nostra Fiera condividendo l’onere ma soprattutto l’onore di continuare a offrire un evento di grande qualità.»
In questo giorni c’è stato un confronto del comitato fiera con l’Amministrazione Comunale che si è dimostrata disponibile a sostenere concretamente la sagra per scongiurare la chiusura di questa importante manifestazione.
Il comitato chiude con un concreto appello «Aiutateci a mantenere vive le nostre tradizioni, in questi anni ci siamo impegnati tanto per rilanciare la Fiera di Tamara non permettiamo che tutti gli sforzi dei volontari vengano vanificati.

Commenta