Home > COMUNICATI STAMPA > Discordia Art Collective 15-18 settembre 2017 | Teatro Sociale della Concordia, Portomaggiore (FE)

Discordia Art Collective 15-18 settembre 2017 | Teatro Sociale della Concordia, Portomaggiore (FE)

Da Veramiglia | Art & Contest

Dopo il recente successo dell’esposizione curata al Veramiglia Festival, il Discordia Art collective presenta la collettiva d’arte ironicamente chiamata “Fieri d’Arte”, che si svolgerà durante l’antica fiera di Portomaggiore, giunta alla sua 593^ edizione che la rende la più longeva della provincia di Ferrara.

Dal 15 al 18 settembre nella location dell’ex Teatro Concordia di Portomaggiore (FE) eporranno artisti attivi su tutto il territorio nazionale ed estero. Dipinti, fotografie, sculture, visual e performance vanno a comporre il palinsesto di Discordia Art Collective.

Nello stile Discordia l’arte scorrerà libera di esprimersi fuori da tematiche. Curatore dell’evento è Formigoni Marco con doppio ruolo di artista e organizzatore. La sezione fotografica è invece a cura di Alessandro Passerini, fotografo impegnato in ambito internazionale, anch’esso presente nel doppio ruolo di curatore ed artista.

La sezione pittorica sarà composta da Maurizio Rapiti, Daniele Bianco, Marcello Gallini e Matteo Fantini. Sarà possibile ammirare anche preziosi ritratti pittorici realizzati dagli storicizzati artisti Federico Bernagozzi e Remo Brindisi.
La fotografia avrà vari progetti esposti: “D-Anger” del fotoreporter Paolo Balboni; “Sinestesia” di Davide Di Fonzo, vincitore del Premio B. Cascella 2017; “In-Oltre” della talentuosa Elena Zapparoli e l’onirico “d’Acqua, d’Aria e delle Genti” di Maria Barbara Tartari. Presenti anche le fotografie di Enrique Olvera Mendoza di AIDEL e di Damiano Maria Zummo.
Le sculture di Pol Palli arrichiranno le sale del Teatro Concordia, mentre il collettivo SoloNero presenterà il proprio progetto e la propria pubblicazione omonima a cura di Giulia Sangiorgi.

Particolare interesse va all’evento curato dai performers Andrea Amaducci e Maria Ziosi, che si esibiranno sabato 16 settembre dalle 18.00 in poi all’interno del vecchio Teatro Concordia con una performance studiata appositamente per l’occasione.

Il nuovo evento del Discordia Art collective si dimostra nuovamente ricco di capacità e creatività, capace di instillare e favorire un interesse culturale che va al di là della semplice visione delle singole opere esposte.

Autori: Marco Formigoni, Alessandro Passerini, Maurizio Rapiti, Daniele Bianco, Marcello Gallini, Matteo Fantini, Paolo Balboni, Davide Di Fonzo, Elena Zapparoli, Maria Barbara Tartari, Enrique Olvera Mendoza, Damiano Maria Zummo, Pol Palli, Giulia Sangiorgi, Andrea Amaducci, Maria Ziosi.

Commenta