COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > ‘Donna&Arte: la creatività al femminile’ a cura di Francesca Mariotti

‘Donna&Arte: la creatività al femminile’ a cura di Francesca Mariotti

Da: Organizzatori

Palazzo Scroffa di Ferrara
14/22 Gennaio 2017

INAUGURAZIONE Sabato 14 gennaio 20017, ore 17.00
Al cui interno, nel Salottino Scroffa:
“Sguardi di punteggiatura”
Una grammatica del quotidiano di Lidia Calzolari e Anna Maura Alvoni
fotografia, poesia e video

Inizia in modo stabile la collaborazione tra la signorile location del Palazzo Scroffa di Ferrara e la curatrice Francesca Mariotti, dopo la chiusura dello Spazio d’Arte di via De Romei. La magnifica accoglienza sempre avuta nei confronti delle iniziative culturali ed artistiche da parte della proprietà hanno creato questo luogo, magico e storico insieme, in cui si gode di un ambiente tra Natura e tradizione in cui tutto prende vita con maggiore rilievo e attenzione. Il nuovo studio L’Altrove di Francesca Mariotti sarà a suo agio nella calda accoglienza riservatagli per dare appuntamenti quasi mensili per esposizioni ed eventi culturali in modo rinnovato, ma nello stesso tempo usuale, per portare a Ferrara gli artisti contemporanei meritevoli di interesse. Si inizia con l’omaggio alla Donna artista. Una esposizione di opere tutte al femminile per esaltare la passione, la forza e la determinazione, con cui le Donne riescono ad esprimere la loro interiorità e rendere visibile una concezione del mondo che spesso dimentichiamo. Un mondo di dolore ma anche di felicità, di peccato e santità, di solitudine e sorellanza, rappresentato senza falsità ne compromessi.
Nel corso della storia le Donne hanno costruito sempre delle fondamenta importanti per la crescita dell’umanità grazie alle loro opere e al loro impegno, con percorsi che nascono sottovoce per poi diventare suoni di trombe udibili in tutto il mondo. Il loro “talento creativo” è stimolato dalle piccole cose alle grandi idee, giornalmente e, quasi, per una necessità continua di sopravvivenza concreta ed emotiva. La Donna, sicuramente madre e alter ego dell’uomo, ancora oggi trova difficoltà ed impedimenti in tutte le espressioni lavorative e creative nella società e nella stessa famiglia, non peraltro continuano a crescere i fatti di femminicidio per questa sua “voglia di libertà” sia personale che sociale!…la situazione sta cambiando e le generazioni contemporanee hanno raggiunto una visibilità ed indipendenza di molto maggiore a quella delle nostre nonne. Ma la strada è lunga e ancora certi meccanismi restano in maggioranza in mano a uomini. Anche nell’arte ciò si verifica e la bravura di un’artista donna, per raggiungere una visibilità e notorietà ad alto livello, deve essere sicuramente molto, ma molto, superiore a quella maschile per emergere. ….Lentamente la storia sta cambiando e le artiste stanno crescendo sia numericamente che nella loro affermazione, grazie anche a collezioniste e imprenditrici che, di pari passo, si sono affermate.Interessante sarà la presenza di una meravigliosa figura di mecenate, artefice del nostro Rinascimento, attraverso la manifica copia d’autore del Ritratto di Isabella d’Este di Tiziano….
Questa rassegna vuole proprio far assaggiare la presenza, tutta al femminile, di espressioni artistiche tra Arti visive, poesia, musica, teatro, e quant’altro abbia bisogno di sensazioni ed emozioni per esistere!!!

Artiste partecipanti:
1. CRISTINA COREGGIOLI
2. CRISTINA MAVARACCHIO
3. MARJAN BABAIE NASR
4. ALIDA RETTORE
5. FRANCOISE CALCAGNO
6. CLAUDIA MARCHI
7. MARIA ESTELLA OMETTO scultura
8. ANNA GALLI scultura
9. ELISA MACALUSO
10.VITTORIA ARENA
11.CLAUDIA FERRARA
12.ARIANNA TOSELLI
13.LUDOVICA SCROFFA
14.ELEONORA RIGON/LARA FRATTI scultura
15.ELENA ACQUAVIVA POGGIPOLLINI

Programma:
Sabato 14 gennaio 2017, ore 17.00
Inaugurazione mostra
Domenica 15 gennaio 2017, ore 16.30
pomeriggio di Poesia e Arte Letture e conversazione

Giovedì 19 Gennaio, ore 17.30
Incontro di SLOW READING
con presentazione del libro
“Sopravvissi non so come alla notte”
di Fabrizia Amaini, ed. Saecula
Letture recitate con Laura Caniati e musica

Sabato 21 Gennaio 2017, ore 16.00
“La mappa del tesoro”
Scoprire i propri talenti con il coaching
Incontro con Paola Poggipollini

Domenica 22 Gennaio 2017, ore 16.30
Finissage con….poesia e musica!!!
…il Futurismo ed il futuro prossimo…
con Roberto Gamberoni
accompagnati dalla musica di Simone Montanari e il “bel canto” di Marjan Babaie Nasr

Commenta