Home > COMUNICATI STAMPA > Emporio del Mantello
Biblioteca-Bassani-Barco-Gente-che- legge-Roberto-Mascellani-FotoClub-Ferrara

Da Organizzatori

A sei mesi dall’avvio del progetto, i volontari del Mantello faranno una presentazione semiseria dell’Emporio solidale di Ferrara sabato 20 maggio alle ore 10 nell’auditorium della biblioteca Bassani al Barco. Sono in programma musiche dal vivo, interventi – letture dei volontari, animazioni e racconti.
Inaugurato lo scorso ottobre, all’Emporio di via Mura di porta Po vengono a fare la spesa, muniti di una tessera a punti, 67 nuclei familiari, per un totale di 260 persone che rischiano di scivolare da una situazione di impoverimento ad uno stato cronico di esclusione sociale. Il Mantello infatti è un progetto, rivolto alle famiglie che non ricevono sostanziali e continuativi aiuti né pubblici né privati, perché situati poco sopra la fascia di reddito prevista dalle norme. Promotori, nella ideazione e sostegno del Mantello, sono Agire Sociale, che ne è anche l’ente gestore, il Comune di Ferrara e ASP Centro Servizi alla Persona.
I circa 40 volontari si occupano della gestione dell’Emporio, della accoglienza e del contatto costante con le famiglie, dei rapporti con le aziende, con gli enti, con le scuole.
Da ottobre 2016 a marzo 2017 al progetto nel suo insieme è stato destinato il valore di circa 70 mila euro di beni e di circa 4500 ore di lavoro dei volontari. Il tutto senza spendere un solo euro.
Ai beni alimentari, si aggiungono offerte gratuite di beni relazionali, come accessi a cinema, teatro, manifestazioni, attività sportive, ecc., che concorrano a sollevare le situazioni di vulnerabilità anche emotiva e psicologica dei beneficiari.

Commenta