Home > COMUNICATI STAMPA > Era già successo con gli ebrei

Era già successo con gli ebrei

Da Organizzatori

La buona notizia è che si fa chiarezza: a Ferrara le destre si ritrovano tutte assieme in piazza contro lo Ius soli. Fra di loro, e chi poteva mai dubitarne, anche M5S. Spesso odiatori professionisti (basta girare un po’ nei social), ora lo fanno con i bambini di 5 anni. Capisco Fratelli d’Italia, capisco la Lega Nord, capisco Gol (ma come, non c’è Forza Nuova?), capisco bene anche M5S, e in Forza Italia capisco Fornasini, perennemente in delirium tremens antiimmigrati, ma in quel partito quanto e come prenderanno le distanze dalla guerra santa contro i bambini Anselmi, Peruffo e Zardi, persone tranquille e per bene, per nulla assatanate e per nulla xenofobe? Altra buona notizia è che le destre hanno ampiamente annunciato che promuoveranno un referendum abrogativo contro la legge sullo Ius soli: sarà l’occasione per fare finalmente informazione sui bambini ai quali la legge si riferisce, gli stessi che studiano, giocano e litigano con i nostri figli e nipoti a scuola, incapaci, i bambini, di capire le terrifiche differenze che i manifestanti indicano come male estremo per l’Italia e per il diritto di sangue (anche se si sa: non esiste Paese con sangue mischiato nei secoli fra popolazioni diverse come in Italia, cosa che tra l’altro conferisce a tutti noi forza e carattere attraverso il sano rimescolamento di differenti dna) e che li fanno infuriare. Era già successo con gli ebrei.

Ferrara, 22 ottobre 2017

Mario Zamorani
Comitato Ferrara per lo Ius soli

Commenta