COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Formazione e Tirocini per i giovani,opportunità e competenze per le imprese

Formazione e Tirocini per i giovani,opportunità e competenze per le imprese

Da Camera di Commercio Ferrara

Un grande evento per raccontare Crescere in Digitale e Garanzia Giovani
Giovedì 22 giugno l’atteso evento organizzato dall’Ente di Largo Castello

Ci sono già più di 100 imprese ferraresi pronte ad ospitare 100 giovani tirocinanti “aspiranti digitalizzatori”: questo è l’obiettivo di Crescere in Digitale il progetto promosso da Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ANPAL, e attuato da Unioncamere con Google e grazie al lavoro delle Camere di Commercio italiane.
Attraverso l’acquisizione di competenze digitali, il progetto stimola l’occupabilità di giovani che non studiano e non lavorano incentivando le imprese ad investire sulle loro competenze per iniziare o proseguire un percorso di crescita nel mondo di Internet.
L’evento del 22 giugno, organizzato dalla Camera di Commercio con il Centro per l’Impiego di Ferrara avrà come ospiti parte del Team Centrale della Community di CiD che coinvolgerà i giovani in giochi interattivi. Sarà anche una occasione preziosa per conoscere più da vicino gli attori, il funzionamento, i vantaggi, i risultati concreti del progetto e del percorso online finanziato da Google e politiche attive (Laboratori e Tirocini finanziati con PON IOG), volte a guidare i giovani tra i 15 e i 29 anni all’interno del mondo del lavoro.
All’incontro si parlerà anche di “Garanzia Giovani”: programmi, iniziative, servizi informativi, percorsi personalizzati ed incentivi alle imprese, tutte le misure previste per offrire opportunità di orientamento, formazione e inserimento al lavoro ai ragazzi e per stimolare le assunzioni presso le nostre imprese.
E non solo: la Camera di commercio di Ferrara ( come tutto il sistema camerale) diventa PID “Punto Impresa Digitale”, all’interno del nuovo “Network Nazionale Industria 4.0”, per diffondere la conoscenza di base sulle tecnologie in ambito Industria 4.0 ed accompagnare i nostri imprenditori nella comprensione della propria maturità digitale, nell’individuazione delle aree di intervento prioritarie con orientamento verso le strutture di supporto alla trasformazione digitale e i centri di trasferimento tecnologico.
“Il 23 maggio presso il MISE è stato costituito il Network nazionale Industria 4.0 con il riconoscimento di un ruolo importante alle Camere di commercio – spiega Paolo Govoni, presidente della Camera di commercio – si tratta di è un importante passo avanti per la modernizzazione del sistema Italia ed anche la Camera di commercio di Ferrara – prosegue Govoni – darà il proprio contributo a questa azione sinergica di squadra attraverso vari progetti ed iniziative dedicate alla diffusione della cultura e della pratica del digitale nelle Pmi di tutti i settori economici”.
Alla Camera di commercio di Ferrara, grazie a “Crescere in Digitale”, sono stati avviati 13 i tirocini nel solo 2016: numeri importanti, che però ancora non soddisfano le aspettative delle imprese della provincia, le cui offerte di stages superano di gran lunga il numero dei ragazzi e delle ragazze disponibili.
Le ragazze ed i ragazzi iscritti sulla piattaforma nazionale www.crescereindigitale.it aumentano di settimana in settimana, ma se in tanti si iscrivono, chi arriva a superare il test finale è ancora una piccola parte. I giovani che superano il test sono selezionati per partecipare, 50 alla volta, ai laboratori sul territorio, un’occasione per incontrare i selezionatori delle aziende (25 in media per laboratorio). Durante i laboratori sul territorio le imprese descrivono ai giovani la propria attività ed effettuano cinque colloqui conoscitivi per poi scegliere fino a tre ragazzi.

Commenta