Home > IL DOSSIER SETTIMANALE > COPERTINA DEL DOSSIER > IL DOSSIER SETTIMANALE
Il bello e il brutto della città: proposte per riqualificare Ferrara

IL DOSSIER SETTIMANALE
Il bello e il brutto della città: proposte per riqualificare Ferrara

ferrara-centro-terra

La città è un prisma fatto di mille tonalità, con riflessi sfolgoranti e impalpabili sfumature. Accanto agli sfavillii c’è pure la bellezza invisibile (quella celata, dimenticata) ma anche il brutto trasparente (che sfugge alla vista perché l’abitudine lo sottrae allo sguardo). Ferrara è bella. Ma la bellezza va curata con costanza e dedizione. Talvolta ci si rende conto che è necessario fare un passo indietro e sforzarsi di guardare con occhi nuovi il nostro quotidiano teatro di vita per scorgere ciò che va fatto per migliorare la scena.

Ferraraitalia ha riservato ampio spazio a proposte, considerazioni, interventi sulla città, sia in termini di prospettiva che di concrete azioni da attuare: riflessioni sull’identità urbana attuale e futura e cose pratiche che si possono fare subito.
Rilanciamo questa settimana nel dossier una selezione dei nostri articoli che già molto interesse hanno suscitato fra i lettori, contribuendo ad animare il confronto e il dibattito sul nostro territorio.

 

Proposte per Ferrara – vedi il sommario

Commenta

Ti potrebbe interessare:
MEMORABILE
I cavalieri templari a Ferrara
MEMORABILE
I volti del mercato
ferrara-mia-progetto-cura-comune-foto-stefania-andreotti
Silvano Balboni, Carlo Bassi e la Costituente Ferrarese del Dopoguerra
Un angolo di Barocco in città