Home > COMUNICATI STAMPA > Il giornalismo di inchiesta per un progetto di promozione identitaria realizzato dagli studenti dell’istituto “Remo Brindisi” del Lido degli Estensi

Il giornalismo di inchiesta per un progetto di promozione identitaria realizzato dagli studenti dell’istituto “Remo Brindisi” del Lido degli Estensi

Non solo Mestieri del Mare, ma anche percorsi di narrazione del territorio, basati sul recupero e sulla valorizzazione del suo patrimonio identitario e culturale. Il Comune di Comacchio è partner dell’Istituto di istruzione secondaria “Remo Brindisi” del Lido degli Estensi, per l’avvio di un progetto innovativo, che unisce il giornalismo d’inchiesta al racconto della storia del territorio con tutte le sue eccellenze. Questa mattina alcune classi dell’indirizzo Tecnico Turistico del “Remo Brindisi” hanno incontrato Emilio Casalini, giornalista del programma “Report” (RAI 3), per definire i contorni di un lavoro sulla narrazione del territorio, che culminerà in un video di 7 minuti. “Gli studenti hanno carta bianca – spiega l’Assessore alla Pubblica Istruzione Maria Chiara Cavalieri -, e si cimenteranno in un racconto utile per scoprire o riscoprire pagine importanti della nostra storia, ma anche per promuovere il territorio in chiave turistica. L’Amministrazione Comunale – prosegue l’Assessore -, sostiene il progetto e supporterà i ragazzi durante il percorso.” Identità, coscienza e rispetto sono le parole chiave che Emilio Casalini evoca per attuare strategie di promozione turistica, che partono dalle storie dei luoghi, dalla loro essenza e dalle tradizioni. Il progetto intorno al quale si cimenteranno gli studenti, che questa mattina, appunto, hanno ricevuto il saluto dell’Assessore Cavalieri, racconterà il legame profondo tra gli abitanti e l’ambiente che li circonda, con l’obiettivo di stimolare un orgoglio sano e virtuoso, perchè è l’entusiasmo il motore principe dei grandi cambiamenti di crescita culturale ed economica. Il fine è quello di attrarre sempre più quel turismo slow, curioso, attento alla vacanza eco-sostenibile, improntata ai circuiti museali, agli itinerari escursionistici ed eno-gastronomici. Comacchio può offrire tutto questo.
Il progetto si ispira al libro d’esordio di Emilio Casalini “Rifondata sulla Bellezza” (Spino Editore), dove la narrazione identitaria assume il ruolo di protagonista nella promozione del territorio.
Giornalista di “Report”, Emilio Casalini nel 2012 ha vinto il premio giornalistico televisivo “Ilaria Alpi”.

Commenta