Home > IMMAGINARIO - La foto della settimana > IMMAGINARIO
Piazza per Federico.
La foto di oggi…

IMMAGINARIO
Piazza per Federico.
La foto di oggi…

federico-aldrovandi-ferrara-musica-parole-immagini-2015

Dieci anni dopo. Federico Aldrovandi aveva 18 anni ed era presto, quel mattino del 25 settembre 2005, dieci anni fa. A ricordarlo “Musica, parole e immagini per Federico”. Due giorni di incontri, approfondimento ma – soprattutto – il concerto tutti insieme, oggi, dal tardo pomeriggio a sera. Nella piazza Municipale di Ferrara sul palco le esibizioni di Trinacria Express, Thomas Cheval (pianoforte), Costa!, Gasparazzo, Giorgio Canali e Rossofuoco,  Strike, 99 Posse, Punkreas. L’attore Valerio Mastandrea come speciale padrone di casa dell’iniziativa.

“Musica, parole e immagini per Federico”, dalle 17.45 di oggi, sabato 26 settembre 2015, piazza Municipale, Ferrara. Ingresso a offerta libera.

Sempre oggi, ma alle 11 in sala Estense, piazza Municipale a Ferrara, l’incontro “Reato di tortura, numeri identificativi, democratizzazione. Cosa [non] ha ottenuto il movimento?”, incontro con le associazioni e i movimenti impegnati in queste battaglie. Interventi di Lino Aldrovandi (Associazione Federico Aldrovandi), Checchino Antonini (ACAD), Valentina Calderone (A Buon Diritto), Elia De Caro (Antigone), Antonio Marchesi (Amnesty International). Modera Cinzia Gubbini.

OGGI – IMMAGINARIO MUSICA

federico-aldrovandi-ferrara-musica-parole-immagini-2015

“Musica parole e immagini per Federico”: il manifesto disegnato da Zerocalcare per la due giorni di iniziative per ricordare Aldrovandi oggi a Ferrara

Ogni giorno immagini rappresentative di Ferrara in tutti i suoi molteplici aspetti, in tutte le sue varie sfaccettature. Foto o video di vita quotidiana, di ordinaria e straordinaria umanità, che raccontano la città, i suoi abitanti, le sue vicende, il paesaggio, la natura…

[clic sull’immagine per ingrandirla]

Commenta

Ti potrebbe interessare:
Inno ai vinti con la Rassegna della canzone d’autore a Ferrara
La Mehari in mostra
Federico Aldrovandi-locandina Zerocalcare
NOTA A MARGINE
Verso il reato di tortura in Italia: una strada ancora lunga
federico-aldrovandi
LA NOTA
Quella morte ingiusta che ha cambiato Ferrara