Martedì 17 Luglio 2018, alle ore 21.30, presso il cortile del Centro Teatro Universitario di Ferrara (via Savonarola 19), si conclude il laboratorio teatrale “L’arte del teatro e dell’attore” diretto da Michalis Traitsis, regista e pedagogo teatrale di Balamòs Teatro con la presentazione dello spettacolo Insanie (ingresso gratuito, info: 328 8102452).

Insanie è uno studio teatrale dedicato alla memoria di Franco Basaglia al compimento dei 40 anni della cosiddetta legge Basaglia che ebbe il merito di restituire diritto, dignità e cura alle persone con disagio psichico. La finalità primaria del laboratorio “L’arte del teatro e dell’attore” diretto da Michalis Traitsis con gli allievi del Centro Teatro Universitario di Ferrara, è la ricerca dell’espressività e della creatività personale attraverso la pratica teatrale che mobilita relazioni, confronti, domande, dubbi, esplorazioni umane e artistiche.
Quest’anno la scelta del lavoro si è orientata sul tema della “follia”. Un tema molto complesso, lontano e pressoché sconosciuto alle nuove generazioni. Al di la dell’esito finale, il percorso individuale e collettivo si è intessuto di un minuzioso lavoro di ricerca, non privo di difficoltà e interrogativi. Si è cercato di porre l’accento sull’attualità di questa tematica e la connessione fra la riforma dell’epoca e le ripercussioni sul presente, sul senso della cura e sulla necessità di restare umani in un periodo cosi aggressivo e negante. Si è scelto di dare alla ricerca un taglio leggero, pur nella consapevolezza che parlare di follia è quasi sempre parlare di dolore e di esclusione. Si è voluto sottolineare soprattutto il profilo creativo, la spinta propulsiva della follia come agente di cambiamento, di forza per lo sviluppo artistico, come matrice di poesia.
Da qui l’esplorazione e la ricerca di personaggi noti, meno noti, sconosciuti, definiti folli, che hanno lasciato attraverso le loro opere un’eredità di grande spessore. E l’incontro con un uomo che nel lontano 1979 diceva che “aprire l’istituzione non è aprire una porta ma la nostra testa di fronte a questo malato”. Per scoprire che dietro ad ogni disagio mentale c’è sempre una persona. E Basaglia mise la persona al centro di una grandiosa battaglia culturale e politica attraverso la terapia della parola, della dignità, della libertà.

scheda dello spettacolo
Insanie

uno studio teatrale diretto da Michalis Traitsis – Balamòs Teatro

con gli allievi del laboratorio del
Centro Teatro Universitario di Ferrara:
Michela Arcidiacono, Alessio Bellodastress, Egidio Biamonte, Camilla Brazzale, Federica Bucchicchio, Nicole Canino, Giuseppe Cota, Agnese D’Elia, Giuseppe Dino, Emilio Emma, Pietro Fabbri, Manuela Ferlito, Edoardo Forghieri, Isacco Galante, Giuseppe Guidoboni,
Dimitri Lazarou, Cristiano Mavridis, Chiara Scagliante, Antonia Strizzi,
Giulia Tiozzo, Rosaria Zampino

collaborazione artistica: Patrizia Ninu

Martedì 17 Luglio 2018 – ore 21.30
Centro Teatro Universitario di Ferrara

ingresso libero, info: 328 8120452

Da: Balamos teatro

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi