Home > COMUNICATI STAMPA > Insieme per progettare il futuro. Appuntamento soci Ascom di Comacchio all’Istituto “Remo Brindisi”

Insieme per progettare il futuro. Appuntamento soci Ascom di Comacchio all’Istituto “Remo Brindisi”

È stato il prestigioso istituto alberghiero “Remo Brindisi”agli Estensi anche quest’anno la sede del tradizionale pranzo degli auguri Ascom Confcommercio di Comacchio alla quale hanno presenziato il presidente della locale delegazione Gianfranco Vitali ed direttore generale provinciale Davide Urban ed una rappresentanza dell’amministrazione comunale con in testa il vicesindaco Denis Fantinuoli accompagnato dagli assessori Riccardo Patuelli (marketing Turistico) e Robert Bellotti (attività Economiche); un momento di proposte per il futuro – durante il raffinato pranzo preparato dagli studenti del prestigioso Istituto – ma anche l’occasione per presentare i risultati (ed il successo) della Comacchio by Night edizione 2017 (con centinaia di eventi estivi dalla musica, all’animazione, dalla poesia all’enogastronomia).
“La nostra è un associazione importante in crescita (oltre 400 soci) – come ha sottolineato Gianfranco Vitali – è decisivo per fare rete e guardare al futuro in ottica di concreta sinergia Pubblico e Privato. E chiediamo all’Amministrazione comunale un ulteriore sforzo sui Lidi in termini di viabilità, piste ciclabili ed arredo urbano”. Sulla presentazione degli eventi (dell’estate appena trascorsa e del prossimo Natale) si tratta di “Un lavoro positivo – come ha ripreso Davide Urban – per promuovere i centri storici come ad esempio come quello di Comacchio con un ventaglio di eventi invernali ed estivi adatti ad un vasto pubblico e con il supporto dell’associazionismo locale”. Plauso dell’Amministrazione comunale ad Ascom nelle parole del vicesindaco Fantinuoli che ha ricordato:”L’impegno programmatico e concreto dell’Amministrazione su sicurezza idraulica, decoro urbano, piste ciclabili e lavori pubblici con una precisa priorità fare di Comacchio la capitale del Parco Interregionale del Delta, grande opportunità di valorizzazione e lavoro per i giovani”, da sempre priorità per Ascom.
Occasione ghiotta per anticipare infatti gli appuntamenti, targati Ascom, che si svilupperanno nel corso del periodo natalizio 2017 a Comacchio: dai classici presepi sotto i ponti con le prime realizzazioni già a partire dal 8 dicembre (ponte di San Pietro, ponte degli Sbirri, Trepponti, ponte Pasqualone, ponte del Carmine); al concorso delle vetrine nel centro storico di Comacchio con una sfida a rappresentare al meglio Babbo Natale e la Natività. E poi ancora il sabato 16 e la domenica 17 dicembre alla Manifattura dei Marinati la fantasia è in scena con un’ esposizione delle tradizionali ed immancabili costruzioni a mattoncini e le animazioni per i più piccini a cura della Coop Girotondo. Per il 16 dicembre attesi poi i Babbi Natali in bicicletta con la partenza da piazza Folegatti (ore 10) per un tour cicloturistico nelle Valli. Ai ciclisti partecipanti verranno fornite delle caratteristiche magliette rosse in puro stile natalizio. Nello stesso pomeriggio del 16 alla Loggia del Grano (alle ore 16) tradizionale rassegna di cori natalizi a cura della Corale Trepponti di Comacchio ed infine il 30 dicembre (alle ore 17) nella Basilica di San Cassiano una colta meditazione musicale di fronte all’antico presepe scenografico

Commenta