Home > PARTITI & DINTORNI > Interpellanza Peruffo (FI) – Decoro e verde pubblico nel centro di Ferrara

Interpellanza Peruffo (FI) – Decoro e verde pubblico nel centro di Ferrara

Da Forza Italia

Forza Italia
Gruppo Consiliare

Ferrara, 28.08.2017

Ill.mo Sig. Sindaco del
Comune di Ferrara

La sottoscritta Consigliere Comunale Paola Peruffo INTERPELLA il Sig. Sindaco e per esso l’Assessore delegato:
PREMESSO

che Ferrara è una città a vocazione turistica, il cui centro storico è riconosciuto come Patrimonio dell’Umanità da parte dell’Unesco.

CONSIDERATO

Che in un numero sempre maggiore di strade e piazze cittadine, tra le quali Largo Castello esattamente di fronte al principale monumento cittadino, sono presenti erba e vegetazione varia che crescono indisturbate sia sui marciapiedi che in prossimità dei muri di palazzi storici, ledendo il decoro della città (vedi fotografie allegate),

TENUTO CONTO

Che il contratto in essere con la società Ferrara Tua, al punto 25 “diserbo stradale”, prevede il “diserbo chimico, finalizzato a eliminare e impedire la nascita di tutta la vegetazione o solo di alcune specie presenti in determinate aree pubbliche (marciapiedi, parcheggi, piste ciclabili) OMISSIS In alternativa al diserbo chimico potrà essere effettuato il diserbo meccanico (con ausilio di decespugliatore e/o vanghetto)”;

che il Regolamento di Polizia Urbana, approvato con Delibera Consiliare n. 6/20422/17 del 13/03/2017 e Delibera di Giunta n. 38976/2017 del 04/04/2017 all’art 26, comma 2 prevede che: “I proprietari degli edifici o, in loro vece, i possessori o i detentori di essi a qualunque titolo, hanno l’obbligo di provvedere ad estirpare l’erba in aderenza al profilo delle proprie case e lungo i relativi muri di cinta”.

TUTTO CIÒ PREMESSO

La sottoscritta Consigliere Comunale INTERPELLA il sig. Sindaco per sapere:

se è a conoscenza dei fatti sopra descritti, attinenti, oltre al citato Largo Castello, a numerosissime altre vie del centro storico;

se si intenda sollecitare la società Ferrara Tua per provvedere al diserbo chimico o meccanico della vegetazione presente nelle zone interessate;

se sono previste azioni informative nei confronti dei residenti relative agli oneri sul decoro della città, sanciti dal suddetto Regolamento di Polizia Urbana.

Con Osservanza

Si richiede risposta scritta
La Consigliere Comunale FI
Dott.ssa Paola Peruffo

Commenta