Home > COMUNICATI STAMPA > La newsletter del 15 marzo 2017

La newsletter del 15 marzo 2017

Da ufficio stampa

CRONACACOMUNE

MUSEI CIVICI – Sabato 18 e domenica 19 marzo

Musei a ingresso gratuito in occasione della Ferrara Marathon 2017

15-03-2017

Anche per l’edizione 2017 della Ferrara Marathon il Comune di Ferrara aprirà gratuitamente le porte dei propri musei, cogliendo l’occasione per promuovere tra atleti, accompagnatori e turisti la conoscenza del proprio patrimonio storico, artistico e culturale. Nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 marzo sarà infatti concesso l’ingresso gratuito ai musei civici, in concomitanza con la manifestazione sportiva prevista in città.
Coinvolti nell’iniziativa saranno Palazzo Schifanoia e il Civico Lapidario, la Palazzina di Marfisa d’Este, il Museo di Storia Naturale, il Museo del Risorgimento e della Resistenza e il Museo della Cattedrale.

Per info e orari d’apertura: www.artecultura.fe.it

BIBLIOTECA ARIOSTEA – ‘Anatomie della mente’: conferenza giovedì 16 marzo alle 16,30

La ‘psicobiografia’ di Herman Melville secondo Stefano Caracciolo

15-03-2017

Proporrà una ‘psicobiografia’ di Herman Melville la nuova conferenza a cura di Stefano Caracciolo, docente di Psicologia Clinica dell’Università di Ferrara, prevista per giovedì 16 marzo alle 16,30 nel Teatro Anatomico della biblioteca Ariostea con il titolo ‘Moby Dick, o della Melancolia’. L’incontro è inserito nel ciclo ‘Anatomie della Mente’ giunto quest’anno alla decima edizione e organizzato in collaborazione con la Sezione di Psicologia Generale e Clinica della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Ferrara.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori
Continuano gli incontri con i quali Stefano Caracciolo, ordinario di Psicologia Clinica all’Università di Ferrara, propone di esplorare paesaggi straordinari come la Storia, la Follia, la Musica, la Malattia, l’Anima, il Cinema, la Poesia, la Morte e la Vita attraverso la lente della psicologia. Un ciclo di conferenze nel quale la psicologia si presenta come moderno strumento di lettura per cercare di trovare punti di riferimento nella realtà contemporanea. Un percorso di viaggio all’insegna della narrazione di molte storie di grande interesse scientifico e culturale.

SALA NEMESIO ORSATTI – Giovedì 16 marzo alle 21 a Pontelagoscuro (via Risorgimento 4)

Presentazione del volume “Segnalibro a pagina 15. Prima che l’inchiostro svanisca”

15-03-2017

Giovedì 16 marzo alle 21 nella sala Nemesio Orsatti di Pontelagoscuro (via Risorgimento 4) è in programma un nuovo appuntamento con la letteratura e i sentimenti. All’incontro, inserito nel salotto letterario “Appunti di Ponte”, curato da Gabriele Botti e organizzato da Pro loco Pontelagoscuro con il patrocinio del Comune di Ferrara, partecipa Agostina D’Alessandro Zecchin, mamma di Alessandra Zecchin, ragazza di 15 anni giovanissima vittima di un incidente stradale.

La mamma Agostina ha raccolto gli scritti della figlia nel libro dal titolo “Segnalibro a pagina 15. Prima che l’inchiostro svanisca” (Seneca edizioni), un inno alla vita per la capacità della scrittura di perpetuare la memoria di chi ci è più caro e prezioso.
La perdita di una giovane figlia è un evento talmente drammatico che non è possibile classificarne la portata e l’impatto sull’esistenza di chi è costretto a subirne gli effetti. Mamma Agostina con enorme coraggio sfida la potenza della sopraffazione e ci chiama a condividere lo sforzo.
L’incontro è dunque letterario e profondamente umano insieme, e garantisce un arricchimento della coscienza più intimamente personale per chi vorrà partecipare. L’ingresso è libero.

Comunicato a cura della Pro loco di Pontelagoscuro

In piazza XXIV Maggio un mercato settimanale di produttori di agricoltura integrata

di Roberto Serra *

15-03-2017

Nella logica di ampliamento dell’area commerciale cittadina, che non deve essere circoscritta esclusivamente al centro storico, l’Assessorato al Commercio del Comune di Ferrara è in procinto di istituire un mercato riservato a produttori di agricoltura integrata, sperimentale, in piazza XXIV Maggio. Una piazza e un’area che negli ultimi due anni è stata teatro di varie manifestazioni, specialmente nei weekend. Questo sarà un mercato settimanale e si svolgerà di giovedì, a partire dal mese di aprile. Il soggetto attuatore – che si ringrazia per la disponibilità – sarà la “Strada dei Vini e dei Sapori” di Ferrara, realtà partecipata da associazioni di categoria e da enti pubblici. A completare quella che sarà l’offerta merceologica si affiancheranno imprese aderenti ad Anva, il sindacato di operatori su area pubblica di Confesercenti. La Strada dei Vini e dei Sapori coordina le attività dei mercati dei quali è soggetto organizzatore tramite un disciplinare al quale le aziende partecipanti sono chiamate ad attenersi, per mantenere la correttezza dei rapporti tra le stesse. A breve sarà comunicata la data inaugurale. Ritengo questa un’iniziativa valida, sia dal punto di vista commerciale sia come elemento aggregante, per la città e in particolare per i residenti del quartiere.

 

* assessore al Commercio/Fiere e Mercati del Comune di Ferrara

BIBLIOTECA BASSANI – Fino a giovedì 30 marzo le opere nella sala di lettura di Barco (via Grosoli 2)

“Fantasie” materiche di Armando Soavi in mostra

15-03-2017

Prosegue fino a giovedì 30 marzo 2017 nella sala espositiva della Biblioteca Comunale Giorgio Bassani di Ferrara la mostra di pittura del pittore ferrarese Armando Soavi dal titolo “Fantasie”. In esposizione opere a tecnica mista, materia e pittura, tasselli di murale, reperti di spiaggia, piccoli contenitori di sogni, elaborazioni dove l’artista cerca di dare al visitatore sensazioni di pace e serenità, quasi oniriche.
L’esposizione è visitabile alla Biblioteca Bassani in via Grosoli 42 (quartiere Barco) dal martedì al giovedì ore 9-13 e 15-18.30, venerdì e sabato ore 9-13.

LA SCHEDA
A distanza di due anni, con l’interessante mostra di pittura “Venezia a Ferrara”, ritorna in esposizione alla Biblioteca comunale Giorgio Bassani di Ferrara il pittore ferrarese Armando Soavi con la mostra dal titolo “Fantasie”.

Soavi espone opere a tecnica mista, composizioni di colore e materiali, da tasselli recuperati di intonaco trattato a murales forma composizioni astratte quasi mosaici. Con sabbia e conchiglie realizza mareggiate con spiagge materiche, elaborazioni di lavori dove il colore si interseca con materiali vari dando vita ad opere di fantasia dove la realtà diventa sogno, i sogni che tutti noi teniamo nel cassetto.
Armando Soavi si è diplomato maestro d’arte all’Istituto parificato d’arte “Dosso Dossi” di Ferrara nel 1970, da allora ha allestito numerose personali, l’ultima nell’ottobre 2016 nella sala espositiva Dosso Dossi a Ferrara, e partecipato a innumerevoli collettive su tutto il territorio nazionale, sue opere si trovano in collezioni pubbliche e private sia in Italia che all’estero.
La mostra è stata inaugurata sabato 4 marzo alle 11.

Per info: Biblioteca Giorgio Bassani, via Grosoli 42, Ferrara, info.bassani@comune.fe.it, tel. 0532 797414.

Comunicato a cura degli organizzatori

ATTIVITA’ PRODUTTIVE/PARI OPPORTUNITA’ – Primo appuntamento giovedì 16 marzo alle 14.30 al Centro Documentazione Donna

‘Donne ed economia’ due seminari per sondare tensioni e contraddizioni del sistema attuale

15-03-2017

L’Istituto di Storia Contemporanea, il Centro Documentazione Donna e il Comune di Ferrara, organizzano, con la supervisione di Antonella Cagnolati e Sandra Rossetti, un seminario intitolato “Donne ed economia: tra assenza, subalternità e nuove soggettività“, dedicato a sondare il rapporto che esiste tra le donne e il sistema economico attuale. Un rapporto caratterizzato da tensioni e contraddizioni (il lavoro assente o mal pagato, la difficile conciliazione tra il lavoro e le attività di cura, ecc.), ma anche da punti di forza che consentono oggi alle donne di vivere nuovi ruoli e nuove forme di soggettività economica. Il seminario si svolgerà in due appuntamenti, il 16 e il 20 marzo.

>> La prima giornata avrà luogo giovedì 16 marzo dalle 14.30 alle 16.30 al Centro Documentazione Donna (in via Terranuova, 12/b) e proporrà una riflessione su alcuni degli snodi teorici che hanno riguardato e riguardano il rapporto tra le donne, il femminismo e l’economia. Il pomeriggio, che sarà introdotto dall’assessore Caterina Ferri nonché moderato da Anna Quarzi e Luciana Tufani, prevede gli interventi di Lidia Menapace (Economia politica della differenza sessuale); Stefania Tarantino (Equilibriste e funambole. Il lavoro delle donne tra vita materiale e libertà); Silvia Borelli (Il valore del lavoro e la segregazione di genere); Genevieve Vaughan (L’economia del dono); Antonella Picchio (Una prospettiva femminista su teorie e politiche economiche); Sandra Rossetti (Il marxismo e la lotta per la liberazione di genere). Il manifesto dell’iniziativa è stato elaborato dall’Istituto “Luigi Einaudi”, che ha partecipato attraverso un bando di concorso rivolto ai propri studenti, con cui è stata selezionata l’immagine più efficace.
(Comunicazione a cura Istituto di Storia Contemporanea)

4.a COMMISSIONE CONSILIARE – Convocata per giovedì 16 marzo alle 15 in sala Zanotti

Informativa su “Riorganizzazione sanitaria e sovraffollamento dell’ospedale di Cona”

15-03-2017

Per una “Informativa in merito alla riorganizzazione sanitaria e alla situazione di sovraffollamento dell’Ospedale di Cona” la 4 .a Commissione consiliare – presieduta dal consigliere Bova – si riunirà giovedì 16 marzo 2017 alle 15 nella sala Zanotti della residenza municipale.

A relazionare sarà l’assessora a Sanità e Servizi alla persona Chiara Sapigni insieme con il direttore generale dell’Azienda ospedaliero universitaria di Ferrara Tiziano Carradori e il direttore generale dell’Azienda Usl Ferrara Claudio Vagnini.

FERRARA PER LA COSTITUZIONE – Venerdì 17 marzo alle 9.30 nella sala Estense di piazza Municipio

Consegna ai neo diciottenni delle ‘Carte’ fondamentali per una cittadinanza responsabile

15-03-2017

Venerdì 17 marzo alle 9.30, nella sala Estense di piazza Municipio a Ferrara, avrà luogo la consegna della Costituzione Italiana e della Carta dei valori della cittadinanza e dell’integrazione ai giovani che compiono il 18° anno di età nel 2017.

All’iniziativa, organizzata dal Comitato provinciale per la Costituzione con il patrocinio del Comune di Ferrara e dell’Università degli studi, interverranno il presidente del Comitato Ferrara per la Costituzione Paolo Siconolfi, il rettore dell’Università Giorgio Zauli, il prefetto Michele Tortora e rappresentanti dell’Ufficio scolastico provinciale e della Consulta provinciale degli Studenti delle scuole superiori. L’intervento conclusivo sarà svolto dal sindaco di Ferrara Tiziano Tagliani.

MUSEO DI STORIA NATURALE – Venerdì 17 e sabato 18 marzo nella sede di via De Pisis

Alla scoperta della scienza con le visite guidate gratuite

15-03-2017

Venerdì 17 marzo alle 15.45 (compresa nel prezzo del biglietto) e sabato 18 marzo alle 11 (giornata ad ingresso gratuito) al Museo di Storia Naturale sarà possibile usufruire di visite guidate gratuite al percorso espositivo. Da ricordare che sabato 18 e domenica 19 marzo è previsto l’ingresso gratuito al Museo in occasione della manifestazione sportiva ‘Ferrara Marathon 2017’.

Accompagnati da un volontario del servizio civile laureato in Biologia i visitatori potranno conoscere e approfondire i contenuti delle diverse sezioni espositive, come quella dedicata ai Cetacei. Per info chiamare lo 0532-203381 (segreteria Museo).

ASSESSORATO SERVIZI ALLA PERSONA – Si potrà presentare domanda fino a venerdì 31 marzo. Riservato a pensionati e dipendenti del pubblico impiego o loro famigliari

Termini aperti per partecipare a “Home Care Premium” progetto INPS a sostegno della non autosufficienza

15-03-2017

(Comunicazione a cura dell’assessorato alla Sanità/Servizi alla persona)

 

Scadrà venerdì 31 marzo il termine per presentare le domande per partecipare a “Home Care Premium 2017/2018”, progetto finanziato da Inps – Gestione Dipendenti Pubblici a sostegno di chi si prende cura di anziani non autosufficienti o di minori e adulti disabili.

Il progetto, gestito dal 2013 per tutto il Distretto Centro Nord da ASP “Centro Servizi alla Persona” col Comune di Ferrara come capofila, è finanziato interamente dal prelievo aggiuntivo dello 0,35 per cento sulla retribuzione del personale della Pubblica Amministrazione.

Possono pertanto presentare domanda pensionati e dipendenti del pubblico impiego o loro famigliari di primo grado residenti nei comuni di Ferrara, Masi Torello, Voghiera, Copparo, Berra, Jolanda, Formignana, Tresigallo, Ro.

Si sottolinea che anche i 130 cittadini che già usufruiscono delle azioni previste dal Progetto devono ripresentare la domanda nei termini previsti e che per tutti è necessario avere l’ISEE aggiornata (è sufficiente la DSU, l’attestazione della presentazione della domanda).

In sostanza si tratta di un aiuto concreto in un momento di crisi, creato in maniera complementare alle attività di assistenza già messe in atto dagli Enti territoriali: Servizi domiciliari e sostegno economico per chi si prende cura di famigliari non autosufficienti.

>> Le domande per partecipare dovranno essere inoltrate per via telematica (vedi bando in allegato a fondo pagina).

>> Chi è in grado e già munito di PIN, può inoltrare la domanda direttamente online al link:
https://serviziweb2.inps.it/PassiWeb/jsp/login.jsp?uri=https%3A%2F%2Fserviziweb2.inps.it%2FHCPDomandaCitWeb%2F&S=S

>> per usufruire del servizio di assistenza per accedere al Progetto è necessario prenotare un appuntamento: Area anziani di ASP – tel.0532 799730.

Commenta