Home > COMUNICATI STAMPA > La terza giornata della Giostra del Monaco

La terza giornata della Giostra del Monaco

Da Organizzatori

La terza giornata della Giostra del Monaco, la Festa medievale sul Baluardo di viale IV Novembre, Domenica 27 Agosto è iniziata alle 9.30 col via del Torneo nazionale di Arco Storico “Terre e Castelli Estensi” che ha visto la partecipazione di circa 100 arcieri provenienti da tutta Italia con ottimi piazzamenti per gli Arcieri Estensi, che si sono poi ripetuti nel pomeriggio nel combattutissimo I° Trofeo di Arco storico “Tiri Speciali” Memorial Mauro Poltronieri. Molto partecipata la visita guidata all’accampamento della Guarnigione Armata, dove abili fabbri hanno dimostrato l’uso di una forgia mobile, fedele ricostruzione di quelle che seguivano i movimenti delle Compagnie nei luoghi delle battaglie ed in tutto simile a quella usata dei fabbri al seguito del Marchese Azzo VII a Cassano d’adda dove sconfisse Ezzelino da Romano conosciuto come il figlio del “Monaco”.

Come sempre gran successo per l’animazione per bimbi “Bolle fiabe e fate” con la Maga Pasticciona e tante risate con lo spettacolo di magia comica con il Mago Torrer.

Come sempre spettacolare l’esibizione della compagnia di focolieri “Artigli di Fuoco” della Contrada di San Giovanni.

Questo il programma di lunedì 28 agosto, dopo l’apertura del campo alle 18,30 con le attrazioni per bambini alla Contea dei Giochi con le fedeli ricostruzioni dei giochi di un tempo, la Contrada di san Giacomo e la Giostra del Monaco dedicano la serata all’Avis, riservando ai soci Avis, alla Taverna dell’Aquila Bianca, lo sconto del 10%, basterà esibire la tessera per usufruirne.

alle 21.30 “il sangue nel medioevo” conferenza a cura del Dr. Gianluca Lodi e presentazione del volume “Spezieria Ferrarese l’arte degli Speziali e i giardini dei Semplici”

Commenta