Home > MEMORABILE / RUBRICA > MEMORABILE
Cantico dei cantici e Qoèlet (Ecclesiaste), i due libri profani nella Bibbia

MEMORABILE
Cantico dei cantici e Qoèlet (Ecclesiaste), i due libri profani nella Bibbia

La Bibbia (Antico Testamento) contiene curiosamente due libri “non allineati”, quasi profani: il meraviglioso Cantico dei Cantici e il terribile Qoèlet (o Ecclesiaste), entrambi attribuiti a re Salomone. Nel primo è assente il nome di Dio e il secondo è privo di autentica fede. La verità è che il Cantico dei Cantici è uno struggente inno d’amore fra un uomo e una donna e il Qoèlet, estraneo a ogni “provvidenzialismo”, è l’archetipo della leopardiana «infinita vanità del tutto». Ed è in tali prospettive che i due testi vanno letti e interpretati. Tiemme Edizioni (www.tiemme.onweb.it) sottopone con questo recente ebook, già disponibile su tutti i portali, le problematiche sopra accennate all’attenzione dei lettori, al loro consenso e al loro dissenso.

Commenta

Ti potrebbe interessare:
L’arte quotidiana
BORDO PAGINA
The Italian Transhumanist-Futurologie, il primo eBook con Zoltan Istvan
MEMORABILE
Il catalogo 2017 di Tiemme Edizioni Digitali
MEMORABILE
Il Capitale di Karl Marx, compendio