Home > MEMORABILE / RUBRICA > MEMORABILE
I cavalieri templari a Ferrara

MEMORABILE
I cavalieri templari a Ferrara

Tiemme Edizioni digitali (www.tiemme.onweb.it) non poteva non occuparsi dell’aspetto storico/esoterico di Ferrara. Ci pensa l’autore Paolo Sturla Avogadri, massimo esperto locale del genere, a proporre nella collana Documenti di Tiemme due titoli di estremo interesse: ‘I Cavalieri Templari a Ferrara’ e ‘I Cavalieri di Malta a Ferrara’ (di questo ci occuperemo la prossima puntata). L’ebook ‘I Cavalieri Templari a Ferrara’ si articola in due estesi saggi: ‘Templari e Adelardi: la conferma del legame’ e ‘Ferrara 1333: la vittoria dimenticata, entrambi di enorme valore storico e frutto di accuratissima ricerca da parte dell’autore. Da non perdere.
Paolo Sturla Avogadri è nato a Ferrara, dove tuttora vive. Figlio d’arte del pioniere del cinema Antonio Sturla, Paolo si è occupato di cinematografia realizzando un centinaio di opere filmiche. Ricercatore e saggista, ha collaborato a numerose pubblicazioni e a periodici di storia e cultura. Assiduo conferenziere, è membro di importanti sodalizi culturali quali l’Accademia degli Incamminati, l’Accademia Archeologica Italiana, l’Accademia delle Scienze di Ferrara, l’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, l’Istituto Araldico Genealogico Italiano, ecc. Nel corso della sua lunga carriera ha conseguito numerosi premi, fra cui il “Riccardo Bacchelli” insieme a Carlo Rambaldi. Nel 2016 ha pubblicato ‘La Ferrara segreta. Storie che non sai’.

Commenta

Ti potrebbe interessare:
MEMORABILE
Storie dipinte
BORDO PAGINA
Andrea Rossi: intervista allo storico ferrarese controculturale doc
BORDO PAGINA
Debord e il cibermondo, intervista a Raimondo Galante
Il dono di Silvano Balboni (e di Daniele Lugli) a Ferrara