Home > COMUNICATI STAMPA > Patto per il trasporto pubblico. Parte la riforma, la sfida è la qualità e l’efficacia. Firma lunedì 11 dicembre in Regione

Patto per il trasporto pubblico. Parte la riforma, la sfida è la qualità e l’efficacia. Firma lunedì 11 dicembre in Regione

Alle ore 12 conferenza stampa con il presidente Bonaccini, il ministro Delrio, l’assessore Donini e i rappresentanti delle istituzioni e realtà coinvolte: Province, Comuni e associazioni degli enti locali, Città metropolitana di Bologna, società di gestione pubbliche e private, parti sociali

Bologna – Sarà firmato lunedì 11 dicembre a Bologna il “Patto per il trasporto pubblico regionale e locale per il triennio 2018-2020” tra Regione, enti pubblici (Province, Comuni, Anci e Upi), Città metropolitana di Bologna, società di gestione pubbliche e private (agenzie per la mobilità provinciali e società di gestione del tpl) e parti sociali (associazioni di imprese, sindacati e comitati degli utenti). Una riforma condivisa e complessiva, che coinvolge 69 firmatari, per rendere più efficace e di qualità il trasporto pubblico in Emilia-Romagna.

Alle ore 12 la Sala Polivalente della Regione (1° piano, viale Aldo Moro 50) ospiterà la firma e la conferenza stampa alla presenza del ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Graziano Delrio, del presidente dell’Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, dell’assessore regionale a Mobilità e trasporti, Raffaele Donini, e di tutti i rappresentanti degli enti e realtà coinvolti.

Commenta