Home > COMUNICATI STAMPA > Pomposia Imperialis Abbatia

Codigoro. Anche quest’anno la suggestiva Abbazia di Pomposa farà da cornice alla rievocazione storica medievale, giunta ormai alla sua sedicesima edizione.
L’evento “Pomposia Imperialis Abbatia”, che prenderà il via venerdì 18 maggio, per proseguire sabato 19 e domenica 20, offre un’imperdibile occasione di svago, cultura ed appuntamenti enogastronomici, in un’ambientazione medievale che ricostruisce contesti, tradizioni e costumi d’epoca. Il ricchissimo programma prevede gare di sbandieratori,  tornei di arcieri, combattimenti di armigeri, spettacoli di fuochi e cortei storici, scene di vita medievale nei Borghi e giochi d’epoca per i più piccoli, mercati medievali nelle vie delle Erbe e delle Arti.
L’inaugurazione ufficiale, sabato 19 maggio alle ore 19.45, sarà anticipata dalla cena esclusiva nel Palazzo della Ragione (su prenotazione presso Ufficio Turistico Pomposa, 0533 719110). Sabato e domenica la rievocazione entrarà nel vivo con le animazioni e le rappresentazioni di episodi famosi ed importanti nella storia di Pomposa e di esempi di vita quotidiana attorno all’anno Mille.
Protagoniste centinaia di comparse in costume dell’epoca impegnate per tutta la giornata a ricreare la suggestione di un ritorno alle origini della vita presso l’Abbazia, tra accampamenti militari e borghi di contadini e pescatori. Suggestive le esibizioni di arcieri e sbandieratori, come le dimostrazioni di antichi mestieri, la preparazione dei prodotti tipici nei diversi punti di ristoro, i mercatini medievali e l’animazione musicale a tema che accompagnerà visitatori e turisti alla scoperta di un mondo ancora ricco di grande suggestione.

Un’occasione imperdibile per conoscere la storia dell’isola pomposiana. 
In entrambe le giornate le iniziative saranno distribuite fino a sera (dalle 17.30 alle 23 di sabato 19 maggio e dalle 10 alle 23 di domenica 20 maggio). Sabato (anche in notturna) e domenica, per tutta la giornata il campanile di Pomposa sarà aperto e visitabile a cura dell’Associazione Pomposa Eventi.
Tra le novità dell’edizione in arrivo, la consulenza del costumista Paolo Bertinato che ha permesso di realizzare nuovi abiti d’epoca, la realizzazione di un trailer online con la partecipazione straordinaria della storica Corinna Mezzetti e la stretta collaborazione con il Polo Museale regionale nell’organizzazione di iniziative e momenti che si legheranno alla promozione culturale del Museo Pomposiano e dell’abbazia. Altri appuntamenti di spicco le visite al campanile e la premiazione del ‘V Concorso Fotografico Europeo – L’immagine del suono: i colori della musica’, curate dall’Associazione Pomposa Eventi, oltre ai vari contributi dei gruppi coinvolti, dal coro ‘Pueri Cantores’ diretto da Marinella Massarenti alla Corte di Giovedia, dalle educatrici del nido comunale Pirin Pin Pin al Coro San Martino, al Gfc Fotoamatori Codigoro.
La manifestazione, oltre al patrocinio del Comune di Codigoro, prevede il coinvolgimento sinergico e la massiva partecipazione di volontari e associazioni locali, oltre alla Pro Loco Codigoro.
Per informazioni sono a disposizione del pubblico gli infopoint dello Iat Abbazia di Pomposa (0533719110 – iatpomposa@comune.codigoro.fe.it) e l’Ufficio relazioni con il pubblico del Comune di Codigoro (0533729506 0533729571 0533729574 – www.comune.codigoro.fe.it).
Programma completo e informazioni aggiuntive sulla manifestazione sono disponibili sulla pagina Facebook dedicata: Rievocazione Storica Pomposia Imperialis Abbatia. In caso di maltempo, rinvio all’1, 2 e 3 giugno.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi