Home > COMUNICATI STAMPA > Tutta la Romagna in una app: Moovit raggiunge Forlì e Cesena

Tutta la Romagna in una app: Moovit raggiunge Forlì e Cesena

da: Ufficio Stampa Moovit

Da oggi anche la rete urbana START di Forlì e di Cesena sulla app più diffusa al mondo per il trasporto locale. Già presenti le linee START di Ravenna e Rimini

Forlì-Cesena, 1° febbraio 2017 – Moovit, l’app più utilizzata al mondo per il trasporto locale, diffusa tra 3,5 milioni di italiani in oltre 100 città, è da oggi disponibile anche a Forlì e Cesena. Sono presenti sulla app tutti gli orari e i percorsi delle oltre 90 linee gestite da START Romagna nella provincia di Forlì-Cesena e nelle due città.
Forlì e Cesena state attivate all’interno della app nell’area Bologna ed Emilia Romagna. Nella stessa area, sono già presenti anche le informazioni sul trasporto urbano ed extraurbano dei bacini di Ravenna e Rimini gestiti da START Romagna. Su Moovit sono inoltre disponibili anche la rete TPER di Bologna e provincia, il sistema ferroviario metropolitano di Bologna, i servizi urbani di Imola, e le linee AMI di Ferrara.
Dice Samuel Sed Piazza, Country Manager di Moovit in Italia: “Diamo il benvenuto a Forlì e Cesena all’interno di Moovit. Il nostro obiettivo è di arrivare a coprire tutte le Regioni d’Italia con il nostro servizio gratuito e capillare, che avvicina più utenti ai mezzi pubblici e rende le nostre città più smart e più vivibili. Ringraziamo l’azienda Start Romagna, che con il suo contributo ci ha aiutato a completare la rete di trasporto della Romagna.”
Dice Marco Benati, Presidente di Start Romagna: “Grazie alla collaborazione con Moovit diventa oggi ancora più facile accedere ai servizi di trasporto pubblico locale di tutta la Romagna, con le 150 linee che si sviluppano in oltre 5.500 km di rete e servono più di 80 comuni. Oltre alla semplicità d’uso dell’applicazione, che consente di costruire il proprio viaggio con il mezzo pubblico individuando le fermate più vicine sul territorio e gli orari più adeguati alle proprie esigenze, va sottolineato il valore della diffusione mondiale della piattaforma Moovit, che la rende particolarmente “friendly” per i turisti e gli ospiti già abituati ad utilizzarla nelle località di provenienza e in mobilità”.
Informazioni su Moovit
Moovit semplifica la mobilità urbana in tutto il mondo, rendendo gli spostamenti in città con il trasporto pubblico locale più facili e convenienti. Moovit è l’applicazione per il trasporto # 1 al mondo con 52 milioni di utenti, ed è stata nominata da Google la Top App locale del 2016. Grazie alla combinazione di informazioni, ricevute da parte degli operatori del trasporto e delle autorità locali con informazioni in tempo reale della community di utenti, Moovit offre ai viaggiatori una fotografia in tempo reale, con il percorso migliore per il loro viaggio. La community Moovit partecipa attivamente condividendo la sua esperienza di viaggio e fornendo info sui livelli di congestione del bus, la pulizia, e per aiutare gli altri a fare un’esperienza di viaggio migliore. Moovit genera fino a 200 milioni di data points al giorno, che costituiscono il più grande deposito al mondo di dati di transito. La raccolta di Big Data è coadiuvata dalla rete di oltre 150.000 editors locali Moovit, chiamati “Mooviters”, che aiutano a tracciare e a mantenere le informazioni di transito in ogni città che altrimenti non potrebbe usufruire del servizio. Moovit è disponibile gratuitamente su iOS, Android e Web in 1.200 città, in 71 paesi in tutto il mondo, e può essere utilizzata in 43 lingue.
In Italia, Moovit è diffusa in 91 province e centinaia di grandi centri italiani all’interno delle aree supportate di Roma e Lazio, Milano e Lombardia, Napoli e Campania, Bologna e Romagna, Torino, Firenze, Genova, Palermo, Perugia e Umbria, Bari, Catania, Venezia, Pescara ed Abruzzo, Cagliari e Sardegna, Parma e Reggio Emilia, Padova, Pisa e Livorno, Potenza, Matera, Trieste e Gorizia, Udine e Pordenone, Trento e Belluno, Siracusa, Taranto, Foggia, La Spezia e Lunigiana, Lecce, Siena, Alessandria, Valle d’Aosta, Cosenza, Agrigento.
Ulteriori informazioni
www.moovitapp.com

Commenta