Home > GERMOGLI - l'aforisma della settimana > Violenza: la forza dei deboli

di Federica Mammina

Il 25 novembre scorso è stata la giornata nazionale contro la violenza sulle donne e dovunque sono state organizzate iniziative volte alla sensibilizzazione delle persone contro questo fenomeno dilagante. Perché violenza non è solo uccidere, ma è qualsiasi atto che provochi un danno o una sofferenza, anche psicologica. Violenza è qualsiasi atto che la donna è costretta a subire, che non è frutto di una libera scelta, anche il più piccolo.
E allora educhiamo i giovani, perché crescano con la consapevolezza che amore è libertà. Informiamo le donne, perché sappiano che ricevere aiuto è un loro diritto e coinvolgiamole perché siano solidali tra loro. Ma soprattutto rivolgiamoci agli uomini, quelli che le donne le amano, perché siano proprio loro in prima linea in questa lotta.
Siamo donne, tutte diverse, tutte uniche, ma in fondo tutte uguali: quando amiamo lo facciamo senza riserve, con tutto il cuore. Ma a chi regalare il nostro cuore lo decidiamo noi, e con la forza non lo otterrete mai.

“La violenza non è forza ma debolezza, né mai può essere creatrice di cosa alcuna, ma soltanto distruggerla.”
Benedetto Croce

Una quotidiana pillola di saggezza o una perla di ironia per iniziare bene la settimana…

Commenta

Ti potrebbe interessare:
La giusta misura delle cose
Il Pil cresce… ma non per tutti
DIARIO IN PUBBLICO
Umani e animali: a voi l’ardua sentenza
genitori
Bambini autonomi oggi, cittadini consapevoli domani