Home > COMUNICATI STAMPA > 17 Gennaio: Notte Nazionale del Liceo Classico

17 Gennaio: Notte Nazionale del Liceo Classico

Tempo di lettura: 3 minuti

Manifestazione LA NOTTE NAZIONALE DEL LICEO CLASSICO 2020 programma

Da: Ufficio Stampa Liceo Classico Ariosto

Si celebrerà venerdì 17 gennaio 2020, dalle ore 18:00 alle ore 24:00, anche al liceo “Ariosto”, come in oltre 430 licei classici su tutto il territorio nazionale, la sesta edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico. Nata da un’idea del prof. Rocco Schembra, docente di Latino e Greco presso il Liceo Classico “Gulli e Pennisi” di Acireale (CT), e sostenuta dal Ministero della Pubblica Istruzione, la manifestazione vuole dimostrare che il curricolo del liceo classico, nonostante i molti attacchi subìti in questi anni, è pieno di vitalità e popolato da studenti motivati, ricchi di grandi talenti e con abilità e competenze che oltrepassano di gran lunga quelle richieste a scuola.

Il liceo cittadino aprirà le sue porte alla cittadinanza per una serie di attività. Quasi in apertura sarà dedicato un momento al ricordo del prof. Ettore Campi, già stimato docente di Latino e Greco dell’”Ariosto” e recentemente scomparso. La prima parte della serata vedrà, inoltre, la presenza del prof. Lucio Russo, fisico, filologo e storico della scienza e titolare della cattedra di calcolo delle probabilità all’Università degli studi di Roma Tor Vergata, con un intervento dal titolo “L’unità della cultura e l’insegnamento scientifico nel liceo classico” a cui seguirà un dibattito.

Nella seconda parte della serata, gli studenti si esibiranno in tutta una serie di performance legate ai loro studi e alla esaltazione del valore formativo della cultura classica. Il tema scelto dal liceo sarà Oikos, termine greco dalle molteplici accezioni, che indicava la residenza e il patrimonio, soprattutto fondiario, su cui si basava l’economia della famiglia. Quindi, oikos può essere inteso come “casa”, “famiglia”, “terra” e allo stesso tempo, il nostro patrimonio naturale, ovvero il pianeta Terra, e il nostro patrimonio culturale.

La Notte Nazionale del Liceo Classico è insomma più che una festa. È, innanzitutto, un modo alternativo e innovativo di fare scuola e di trasmettere i contenuti: infatti, il cuore della Notte non è soltanto la Notte, ma i lunghi e laboriosi preparativi che la precedono, che fanno sì che gli studenti si sentano sempre più protagonisti della scuola in cui quotidianamente vivono le ansie e le aspettative di un cammino di studio, faticoso ma gratificante, sperimentando che cultura vuol dire gioia, piacere di condivisione, rispetto dei tempi e delle parti.

Certi del rilievo che vorrete dare all’iniziativa, vi ringraziamo per l’attenzione.

Si allegano il programma e la locandina della manifestazione.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi