Home > COMUNICATI STAMPA > Cineclub Fedic Ferrara: rilanciare la sua presenza nella vita culturale della città

Cineclub Fedic Ferrara: rilanciare la sua presenza nella vita culturale della città

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Ufficio Stampa Cineclub Fedic Ferrara

Il Cineclub Fedic Ferrara, fondato del 1953, a seguito delle dimissioni del presidente uscente Federico Felloni, ha proceduto, a norma dello Statuto, al rinnovo delle cariche direttive. È stato eletto all’unanimità presidente Maurizio Villani, socio e collaboratore da anni della FEDIC e redattore della rivista telematica della FEDIC “Carte di Cinema”. Il nuovo Consiglio direttivo risulta così composto per l’anno 2019-2020: Maurizio Villani (Presidente), Paolo Micalizzi (Presidente onorario), Vincenzo Iannuzzo (Vicepresidente), Roberto Fontanelli (Socio), Carlo Magri (Socio), Camilla Farinelli (Segretaria).

L’intento del Cineclub Fedic Ferrara è quello di rilanciare la sua presenza nella vita culturale della città attraverso la promozione di attività che valorizzino il valore culturale del cinema, in tutte le sue manifestazioni. Oltre ad alcune iniziative in fase di progettazione, il Cineclub Fedic Ferrara avvierà agli inizi del 2020 alcuni cicli di proiezione di opere realizzate dai soci, ma anche di autori di altri Cineclub Fedic attingendo alla Cineteca Fedic, depositata presso l’Archivio Nazionale Cinema d’Impresa di Ivrea del Centro Sperimentale di Cinematografia, del cui Comitato Scientifico fa parte il socio, critico e storico del cinema, Paolo Micalizzi.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi