COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > 2 Febbraio: riapre la casa Beethoven al Ridotto del Teatro Comunale di Ferrara.

2 Febbraio: riapre la casa Beethoven al Ridotto del Teatro Comunale di Ferrara.

Tempo di lettura: < 1 minuto

Da: Ferrara Musica.

Nuovo appuntamento con Casa Beethoven domenica 2 febbraio alle 11 al Ridotto del Teatro Comunale di Ferrara. La rassegna promossa da Orchestra Città di Ferrara e da Associazione Bal’danza per la stagione di Ferrara Musica 2019/2020 metterà in scena i due Quintetti per pianoforte e fiati di Spohr e Beethoven. Due capolavori assoluti della musica cameristica tra Sette e Ottocento, comunicativi e immediati, da sempre di grande soddisfazione per l’ascoltatore. Spohr è una figura di transizione fra Classicismo e Romanticismo, noto soprattutto per i suoi Concerti per violino e popolarissimo all’epoca. Il Quintetto op. 16 di Beethoven, scritto in esplicito omaggio a quello di Mozart, è un’opera giovanile tutta da gustare, soprattutto per l’eleganza dell’Andante e per il carattere di danza rustica del Finale. Protagonisti del concerto saranno il pianista Denis Zardi assieme a Nicola Guidetti (flauto), Giovanni Polo (clarinetto), Vittorio Ordonselli (fagotto) e Massimo Mondaini (corno). “Casa Beethoven” proseguirà domenica 16 febbraio con i Solisti OCF impegnati nel Nonetto di Lachner, altro magnifico caposaldo del repertorio di inizio Ottocento, ingiustamente considerato “minore” come il Quintetto di Spohr.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi