COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > 3 comunicati Friday For Future Ferrara

3 comunicati Friday For Future Ferrara

Tempo di lettura: 5 minuti

Da: FFF Ferrara
1 – INCONTRO PUBBLICO FFF FERRARA

Il 19 maggio, presso lo Spazio Grisù – Laboratorio 1, Via Mario Poledrelli 21, Fe il movimento Fridays For Future Ferrara ha indetto un’assemblea pubblica per discutere delle questioni organizzative più rilevanti, inerenti i prossimi appuntamenti già fissati in calendario:
– Proporre argomenti e domande per il Confronto Pubblico coi Candidati Sindaco che si terrà il 21 maggio nella sala Arengo, Piazza del Municipio 2, presso il Municipio di Ferrara dalle ore 16.00 alle ore 19.00.
– L’organizzazione della Sciopero Mondiale per il Futuro e per il Clima promossa da Fridays For Future di Greta Thumberg, che avrà luogo in tutte le città del Mondo il 24 maggio, ed a Ferrara partirà da Piazza Municipio alle 9.00 e terminerà presso Piazzale Giordano Bruno dopo un lungo corteo per le vie della Città.
Consci che le problematiche ambientali non possano essere risolte per mera volontà di un Comune, ma che sia necessario porre in essere una chiara politica ambientale che punti al cambiamento, attuandola a partire dal basso, cioè dalle realtà territoriali. Riteniamo che il dialogo e la partecipazione attiva dei cittadini sia il fulcro di una politica locale sana e democratica, capace di rispondere prontamente alle problematiche sollevate dalla popolazione e perciò invitiamo tutti ad essere presenti per rendere l’azione degli ambientalisti ferraresi più efficace.

2 – MODALITA’ DEL QUESTION TIME AI CANDIDATI SINDACO:

Il 21 maggio nella sala Arengo, Piazza del Municipio 2, presso il Municipio di Ferrara dalle ore 16.00 alle ore 19.00, i ragazzi di Fridays For Future Ferrara hanno invitato i candidati Sindaco a confrontarsi sulle questioni ambientali del territorio, l’incontro è aperto al pubblico.
Oggetto della discussione saranno alcune tra le tematiche ambientali più rilevanti, proposte direttamente dai giovani del movimento FFF Ferrara, verteranno su: acqua pubblica, inquinamento industriale, inquinamento del suolo, verde pubblico, raccolta differenziata e mobilità sostenibile.
Le domande saranno in tutto 6, ed ogni candidato, a turno, avrà circa 2 minuti per rispondere a ciascuna. Ogni qual volta sarà terminato il giro di risposte tra i candidati, i ragazzi del pubblico saranno liberi di porre un’ulteriore domanda specifica ad uno o più candidati, per un totale di 6 domande a libera iniziativa.
Le domande formulate dal movimento FFF Ferrara si distingueranno per terzietà e imparzialità, e porranno l’accento sui cambiamenti futuri, necessari e da attuare per rendere il sistema in cui viviamo efficiente e compatibile con le necessità ambientali. Si ricorda a tutti che la sala ha una capienza massima di 45 posti a sedere.

3 – SCIOPERO MONDIALE PER IL FUTURO E PER IL CLIMA:

Il 24 maggio a Ferrara il Secondo Sciopero Mondiale Per il Futuro e per il Clima partirà da Piazza Municipio alle ore 9.00, ove si susseguiranno gli interventi dei ragazzi di Fridays For Future Ferrara e degli ambientalisti del territorio.

A tre anni dalla firma dell’Accordo di Parigi, le promesse che ci sono state fatte devono ancora trasformarsi in azioni. Dobbiamo accelerare la transizione verso un’Italia senza emissioni di gas serra.

Sono sempre più numerosi i cittadini che vogliono aria più pulita, meno plastica nei nostri oceani, più energia da fonti rinnovabili, un futuro sostenibile per i bambini, in breve più risolutezza politica per il pianeta!

Il 24 maggio facciamo appello ad una politica climatica più ambiziosa a livello globale, europeo e nazionale. Gli scienziati sottolineano che il riscaldamento globale non deve superare 1,5°C, al fine di evitare grandi disastri. Ci resta poco tempo.

Un gran numero di Paesi e di organizzazioni già richiedono misure senza precedenti, in modo che questo limite possa essere rispettato. E questo attraverso una transizione socialmente giusta, su misura per tutte le persone. Scendiamo in piazza per la giustizia climatica, in Italia e nel mondo!

Sarà un evento storico, un evento per studenti e professori, un evento per famiglie, un evento pacifico e non violento. Saremo tutti uniti per il clima! Tutti uniti per un futuro!

Per scoprire in quali città si terrà lo sciopero, consulta la mappa italiana in aggiornamento (LINK – https://www.fridaysforfuture.org/events/map )

Il concentramento avverrà alle 9.00 circa presso Largo Castello (alle spalle del castello), alle ore 10.00 il corteo partirà poi percorrendo largo Castello, Corso Giovecca, via Palestro, Corso B. Rossetti, Corso Ercole I d’Este, tutto il percorso pedonale dalla Casa del Boia alla fine di via Belvedere (sopra mura), Corso Porta Po, via Cittadella, Corso Isonzo, via Poledrelli per arrivare in Piazzale Giordano Bruno, dove saranno fatti gli interventi finali.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi