COMUNICATI STAMPA
Home > GERMOGLI - l'aforisma della settimana > Il diritto di sedere su un autobus
Rosa-Parks
Tempo di lettura: < 1 minuto

1 dicembre 1955: A Montgomery in Alabama, Rosa Parks si rifiuta di cedere il posto sull’autobus a un uomo bianco e viene arrestata per aver violato le leggi di segregazione razziale della città. E’ l’ispirazione per il boicottaggio dei bus di Montgomery che sarà guidato da un allora ancora sconosciuto Martin Luther King. E’ l’inizio della lotta per i diritti civili e la fine della segregazione razziale negli Stati Uniti d’America

Martin-Luther-King

Martin Luther King

Ho un sogno, che un giorno questa nazione si sollevi e viva pienamente il vero significato del suo credo: “Riteniamo queste verità di per se stesse evidenti: che tutti gli uomini sono stati creati uguali”. (Martin Luther King)

 

Commenta

Ti potrebbe interessare:
TERZO TEMPO
Sport e movimento Black Lives Matter: uniti per gli stessi obbiettivi
RICCO, PENTECOSTALE E (AUTOMATICAMENTE) SANTO
“Paese che vai, neopentev che trovi”
Arabeschi
Smisurata preghiera

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi