Home > COMUNICATI STAMPA > 70° anniversario della Liberazione con percorso storico-archeologico-resistenziale in bici e cerimonia in centro storico

70° anniversario della Liberazione con percorso storico-archeologico-resistenziale in bici e cerimonia in centro storico

Tempo di lettura: 3 minuti

da: ufficio stampa Comune di Comacchio

Sabato 25 aprile la tradizionale pedalata CicloDelta della Libertà, promossa dall’Anpi di Comacchio, riserverà grandi sorprese ai partecipanti

In occasione del 70º anniversario della Liberazione, la pedalata non agonistica, giunta alla 28^ edizione, unirà lo sport alla storia antica e a quella della Resistenza. Alle ore 9.30, con ritrovo alle ore 9.15 nel parco della Resistenza, il corteo di ciclisti, dopo il saluto alle Autorità davanti alla torre civica dell’Orologio, riunite per l’alzabandiera, darà vita ad un percorso resistenziale-storico-archeologico di grande interesse storico oltre che ambientale. Ad ogni partecipante verrà donato un berrettino. Anche l’Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione ALICE CARLI, parteciperà alla “CicloDelta della Libertà”. Per l’occasione, l’archeologo Mario Cesarano, funzionario della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna e lo scrittore e giornalista Luciano Boccaccini guideranno la CicloDelta con tappa al cippo di Vincenzino Folegatti (IN FOTO). Cesarano (ALTRA FOTO) aprirà un interessante excursus sull’antico insediamento greco-etrusco legato alla vicina necropoli di Spina, che sorgeva proprio nei pressi del casone “Paviero”, dove il giovanissimo partigiano Folegatti, validissimo elemento della 28^ Brigata Partigiana, è rimasto ucciso il 18 aprile 1945, a seguito dello scoppio di una mina anticarro. Sempre in bicicletta si raggiungerà l’altro sito archeologico di Santa Maria in Padovetere, dove i partecipanti potranno ammirare i resti dell’antica pieve paleocristiana ed i recenti scavi, grazie ai quali è venuta alla luce una nave tardo-romana. Dopo la visita, il corteo proseguirà la pedalata, percorrendo la Valle Pega, sino al ponte mobile San Pietro, con meta finale il Parco della Resistenza. Per informazioni: DOTT. LUCIANO BOCCACCINI (presso la biblioteca comunale “L. Muratori”, tel. 0533.315806) e VINCENZINO, FOLEGATTI, Presidente dell’ANPI di Comacchio (tel. 0533 313058). Contestualmente, in centro storico gli alunni delle scuole primarie che aderiscono al progetto del “Pedibus” effettueranno con i loro accompagnatori (genitori volontari ed educatrici della Cooperativa sociale Girogirotondo) una speciale camminata della Resistenza, attraversando Corso Garibaldi, dove si trova il parco dedicato ai martiri della resistenza comacchiese e altre vie cittadine, con ritorno al Parco, dove si svolgerà il pranzo al sacco, preparato dai volontari della locale sezione AVIS. Al Parco della Resistenza si potrà inoltre ammirare “Storia e cronaca della Resistenza Italiana ed Europea nel 70° anniversario della Liberazione, in omaggio ai caduti per la libertà, rassegna espositiva da non perdere. Sono previsti premi a sorteggio con assegnazione di coppe e trofei a tutti i partecipanti. Uno speciale ringraziamento è rivolto al Presidente dell’ ANPI di Comacchio, Vincenzino Folegatti, al Parco del Delta del Po, alla Sezione Avis di Comacchio, al Museo Archeologico di Ferrara ed in primis al Prof. Mario Cesarano, alla Cooperativa sociale Girogirotondo, a SPI-CGIL, a Conserve Italia ed Eurospar di Porto Garibaldi per il loro sostegno. Il programma della cerimonia con deposizione di corone ai monumenti ai caduti, sarà scandito dai seguenti momenti celebrativi:

25 aprile 2015 “Festa della Liberazione”

Ore 09,00 San Giuseppe – Piazza Rimembranza – deposizione corona al monumento ai Caduti
Ore 09,15 Porto Garibaldi – Piazza Don Giovanni Verità – deposizione corona al monumento ai Caduti
Ore 09,30 Comacchio – Piazza Folegatti – Alzabandiera
Celebrazione S. Messa – Sacrario dei Caduti
Deposizione corone ai monumenti ai Caduti presso: Piazza Roma, Parco della Resistenza e Piazza Folegatti
Discorsi celebrativi delle Autorità e del Presidente dell’A.N.P.I Vincenzino Folegatti.

Presterà servizio la Banda G. Verdi di Cona.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi