COMUNICATI STAMPA
charlie hebdo
Tempo di lettura: < 1 minuto

7 gennaio 2015, ore 11.30: Attentato terroristico a “Charlie Hebdo”, testata francese fondata nel 1970 che pubblica vignette e articoli caustici e dissacranti. Qualla mattina sono morte dodici persone e undici sono rimaste ferite.

1403097830-costituzione-italiana

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.
La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

(Costituzione della Repubblica Italiana, Art, 21, commi 1-2)

Commenta

Ti potrebbe interessare:
julian assange
L’ultima sentenza per Assange: estradizione (e carcere) negli USA.
Dietro l’accanimento giudiziario ci sono i grandi affari degli Stati produttori di guerre.
“QUEI TERRORISTI DEI NO TAV”:
Le calunnie di Maurizio Molinari nella notte della stampa italiana
25 APRILE A METÀ:
radici del razzismo e scheletri negli armadi:
il massacro (III Parte)
L’estate dell’Ottanta
La vacanza, la bomba, la scelta di mio padre

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi