Home > COMUNICATI STAMPA > Spi Cgil parla dell’aggressione avvenuta alla stazione di Ferrara

Spi Cgil parla dell’aggressione avvenuta alla stazione di Ferrara

da: ufficio comunicazione Spi Cgil Ferrara

La responsabile del Coordinamento donne dello Spi-Cgil di Ferrara, Biagia Cobianchi, ha rilasciato
la seguente dichiarazione:

“In merito all’episodio di aggressione, avvenuto nei pressi della stazione ferroviaria di Ferrara lunedì scorso, il Coordinamento donne Spi – Cgil si associa alla ferma condanna espressa dall’Assessora comunale alle Pari opportunità Annalisa Felletti.
Ancora una volta, nonostante le misure di repressione previste dalla normativa, nonostante l’impegno delle istituzioni sul tema della sicurezza, assistiamo a comportamenti di abuso e di oltraggio nei confronti della donna.
Concordiamo sulla necessità di continuare le attività di prevenzione, con percorsi di formazione sulla parità, di educazione alle differenze, al rispetto, al rifiuto di ogni forma di violenza e sopruso.
Siamo impegnate al fianco di quanti – Enti, Istituzioni, Organizzazioni sociali – agiscono per promuovere la crescita di individui liberi da stereotipi e pregiudizi, capaci di praticare la non violenza come regola di vita”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi