Home > COMUNICATI STAMPA > A Bobbio un vernissage per 899 opere d’arte

A Bobbio un vernissage per 899 opere d’arte

Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio stampa giunta regionale Emilia Romagna

L’inaugurazione della straordinaria collezione col presidente Bonaccini. Quadri e sculture donati da Rosa Mazzolini e sistemati per la fruizione grazie a un contributo della Regione Emilia-Romagna

Una straordinaria collezione d’arte è stata inaugurata questa mattina a Bobbio, in provincia di Piacenza, in presenza del presidente della Regione Stefano Bonaccini. Si tratta della collezione Mazzolini, che comprende 899 opere (872 quadri e 27 sculture) firmate da nomi di rilievo dell’arte del ‘900: da Giorgio De Chirico a Massimo Campigli, da Mario Sironi, a Lucio Fontana. Il nuovo spazio espositivo nel museo di San Colombano ospiterà stabilmente le opere “I gladiatori” di De Chirico, “Concetto spaziale” di Lucio Fontana, “L’Opera Astratta” di Piero Manzoni, “I bersaglieri” di Mario Sironi, “I Fiori” di Filippo De Pisis e le sculture in terracotta di Luigi Scanavino e “Il Cristo sulla Croce” di Lucio Fontana; le altre ruoteranno ogni 4 mesi.
La collezione è’ stata donata da Rosa Mazzolini alla Diocesi di Piacenza dieci anni fa, ma solo negli ultimi mesi si è reso possibile collocare in ambienti adeguati anche grazie alla Regione Emilia-Romagna, che ha contribuito con 47.000 euro.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi