COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > A Comacchio e dintorni è già festa con “I colori del Natale”, rassegna diretta da Massimiliano Venturi

A Comacchio e dintorni è già festa con “I colori del Natale”, rassegna diretta da Massimiliano Venturi

Tempo di lettura: 3 minuti

da: ufficio stampa Comune di Comacchio

Per il terzo anno consecutivo ” I colori del Natale”, rassegna di spettacoli ed eventi realizzata da Teatro dell’Aglio e Briciole di Teatro, si riconferma componente fondamentale del programma di animazione natalizia comunale, da sempre apprezzatissima da un pubblico di ragazzi e famiglie. Come nelle precedenti edizioni, a fare da apripista saranno quattro spettacoli anteprima, presentati in altrettante frazioni, che accompagneranno il pubblico, sino all’apertura degli eventi nel capoluogo. Musica, storie, burattini e marionette sono gli ingredienti magici che animeranno e allieteranno l’atmosfera natalizia presso l’Antica Pescheria seicentesca, ai piedi del Trepponti e in altri spazi del centro cittadino. Il direttore artistico della rassegna, Massimiliano Venturi tratteggiando le linee progettuali, tiene a precisare che “è con grande piacere che riproponiamo anche quest’anno I Colori del Natale, manifestazione ben avviata e consolidata, così
come altri eventi che si articolano durante il resto dell’anno e che gravitano attorno alla stagione teatrale di Palazzo Bellini. Pur
proponendo di anno in anno nuovi spettacoli ed artisti, – prosegue Venturi – rinnoviamo ancora una volta, con convinzione, la formula che unisce le frazioni al centro cittadino, definendo una programmazione di eventi differenziati, che favorisce l’incontro con quelle comunità ospitali, che costellano il territorio e che seguono sempre con interesse i nostri eventi. E’ venuta a crearsi una rete in un
circuito culturale unico, che abbraccia tutto il territorio comunale.” L’evento inaugurale andrà in scena domenica 22 novembre e vedrà
protagonista la compagnia Orsolini e Palmieri con lo spettacolo “LE AVVENTURE DI MENGONE”. La compagnia marchigiana porta in
scena un nuovo lavoro, che si inserisce nel percorso avviato diversi anni fa, teso a riportare in vita la figura di Mengone Torcicolli, l’unica maschera marchigiana documentata dalle cronache popolari di questi luoghi e creata all’inizio dell’ottocento da Andrea Longino
Cardinali e dal burattinaio Pacifico Quadrini. In modo divertente e scanzonato, ma nello stesso tempo rigorosamente legato alla tradizione,
i due giovani interpreti della ritrovata tradizione daranno vita sulla scena alle avventure di questo eroe dimenticato, immettendolo in una
storia che contiene tutte le peculiarità del canovaccio burattinesco, con lazzi, strafalcioni e sonore bastonate, garantendo risate in
abbondanza e divertimento assicurato per gli spettatori di tutte le età. Appuntamento alle ore 16 presso la Palestra della Scuola
Media di Porto Garibaldi (via Pastrengo, 1). Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 29 novembre, in piazza XXV aprile a Volania, presso l’ex-scuola elementare. Questa volta i protagonisti saranno i Burattini di Mattia Zecchi, giovane talento dell’arte burattinesca che
concorrerà alla realizzazione di una giornata ricca di eventi e sorprese, organizzata insieme all’Associazione “Volanialand”.
L’ingresso agli spettacoli è gratuito. Infoline 349/0807587. Durante gli spettacoli sarà distribuito il programma completo de “I COLORI DEL
NATALE”, con tutti gli eventi che avranno luogo fino alla fine del mese di dicembre. Il programma è consultabile anche sul sito
www.comacchioateatro.it.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi