COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > A Ferrara la festa del Palio più antico del mondo

A Ferrara la festa del Palio più antico del mondo

Tempo di lettura: 4 minuti

da: Consorzio Visit Ferrara

A maggio 2015 la città estense torna a riempirsi di sbandieratori, spettacoli e giochi rinascimentali, fino al 31 quando in Piazza Ariostea vanno in scena le corse del Palio.  Le proposte del consorzio Visit Ferrara.

Vessilli al vento, cavalieri al galoppo… il Palio di Ferrara può cominciare!La città estense torna alle atmosfere rinascimentali, vive grazie ai palazzi e alle architetture che ne decorano il centro storico, per una grande festa che trasformerà il cuore cittadino per tutto il mese di maggio 2015, fino al 31, quando si disputerà come da tradizione la gara finale. Le 8 contrade protagoniste del Palio più antico del mondo (risale al 1259) sono già pronte a sfoderare destrezza ed abilità per conquistare i preziosi palii. Ogni fine settimana, i visitatori potranno assistere a giochi, spettacoli, magie e prove al canapo, fino a domenica 31 maggio, quando in Piazza Ariostea andranno in scena la corsa delle putte, la corsa dei putti, la corsa delle asine e la corsa dei cavalli. Una sfida che è in realtà una festa e un omaggio agli splendori del Rinascimento ferrarese. Per vivere gli eventi del Palio di Ferrara, ci sono le proposte delconsorzio Visit Ferrara, che unisce più di 80 operatori turistici di tutta la Provincia.

 

La cerimonia dei Ceri.

Sabato 2 maggio va in scena la suggestiva cerimonia della benedizione dei Palii e l’offerta dei Ceri nella Cattedrale, mentre il 3 si disputano i giochi giovanili delle bandiere, un torneo spettacolare tra gli sbandieratori e i musici “under 15”. Con la proposta “Ferrara e l’inaugurazione del Palio più antico del mondo”, 2 giorni e una notte, con l’agenzia Gulliver’s Island in mezza pensione, pranzo o cena tipica, bicicletta e omaggio dell’agenzia da 91 euro a testa.

 

Bandiere volteggianti.

Sabato 9 e domenica 10 maggio gli sbandieratori e i musici delle 8 contrade si esibiscono con sorprendenti acrobazie negli Antichi Giochi delle bandiere in Piazza Municipale. Con Visit Ferrara e il pacchetto “Le gare della bandiere estensi e cultura” di 3 giorni e 2 notti in hotel centrale con mezza pensione è compreso pranzo o cena a base di prodotti tipici, visita guidata della città e la carta turisticaMyFE Card (da 187 euro a persona), sempre a cura dell’Agenzia Gulliver’s Island.

 

Tra gli splendori del Rinascimento.

Nel weekend successivo, da venerdì 15 maggio, si apre il mercato rinascimentale nel Giardino delle Duchesse, con una miriade di prodotti d’artigianato e prelibatezze, inoltre il 16 tra esibizioni di teatro e magie sfila ilMagnifico Corteo composto da circa 1.500 figuranti vestiti di abiti del ‘400 e del ‘500, mentre le contrade e la Corte Ducale si sfidano in piazza Castello con gli “Spettacoli a Corte”. Con Visit Ferrara e la sua agenzia Gulliver’s Island, 2 giorni e una notte in mezza pensione, pranzo o cena tipica, omaggio dell’agenzia da 81 euro a testa  con il pacchetto “Città palcoscenico”.

 

Alla conquista del Palio.

Giovedì 28 maggio si comincia con la presentazione dei Campioni, il 29 iniziano le entusiasmanti prove dei cavalli che si tengono tutti i giorni fino al 30, quando di sera si festeggia nelle cene di contradaIl 31 il grande Palio di Ferrara, alla conquista degli ambiti drappi. La proposta di Gulliver’s Island “Ferrara: corse dell’antico Palio e cultura” di 3 giorni e 2 notti comprende oltre al trattamento in mezza pensione e pranzo o cena tipico, una visita guidata in città, bicicletta eMyFe Card, a partire da 199 euro. L’offerta “Palio cori e corse” dell’Agenzia Link Tours prevede invece 2 giorni a Ferrara ed una serata di festa in una delle contrade della città, in cui si potrà partecipare al rituale della cena “propiziatoria”, che precede la gara delle corse con spettacoli, buon cibo e musica. Il secondo giorno è prevista la visita guidata alla città, mentre nel pomeriggio si potrà assistere al corteo storico che dal Castello Estense giunge fino a piazza Ariostea dove si tengono la corsa delle putte, la corsa dei putti, la corsa delle asine e la corsa dei cavalli. Prezzo da 105 euro a persona. Infine, la proposta “Il sogno esclusivo” di Link Tours di 2 giorni permette ai visitatori di visitare le stalle dei cavalli durante le prove in piazza Ariostea e di incontrare i fantini, oltre a partecipare alla cena “propiziatoria” con tavolo riservato. Il secondo giorno, dopo la colazione, si trascorre una mattinata per provare i costumi per poi prender parte da protagonisti al corteo storico dal Castello Estense a Piazza Ariostea in cui si terrà il Palio, da vivere nell’esclusiva area Vip. Prezzo da 295 euro a persona con notte in hotel 4 stelle e colazione, cena, visita al castello estense, kit di benvenuto e le esperienze del Palio.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi