Home > COMUNICATI STAMPA > A partire da sabato una serie di iniziative di lettura condivisa dell’ “Evangelii Gaudium” di Papa Francesco

A partire da sabato una serie di iniziative di lettura condivisa dell’ “Evangelii Gaudium” di Papa Francesco

da: Movimento Rinascita Cristiana Ferrara

Un gruppo di associazioni e singole persone, di area cattolica e di altre aree, credenti e non credenti, ha trovato nell’esortazione “Evangelii Gaudium” di Papa Francesco un documento che, oltre ad occuparsi dell’azione evangelizzatrice dei cattolici e del cambiamento della Chiesa, tocca temi che sfidano tutte le persone, a qualunque fede o area culturale appartengano, ad intraprendere percorsi nuovi in tutti i campi della vita umana: delle relazioni sociali, dei rapporti col pianeta, dei rapporti personali, della pace e così via, proponendo nuovi orizzonti anche nel modo di intendere la spiritualità. Si avverte il nuovo calore e la nuova apertura con cui Papa Francesco ha chiesto ai cattolici di uscire dai propri recinti ma, allo stesso modo, interpella per contagio tutti ad uscire dai propri schemi e ad interrogarsi sugli orizzonti della vita e della storia, particolarmente in quest’epoca gravida di pericoli ma anche di possibilità nuove di giustizia e di liberazione.

Di qui l’idea di dare un contributo con un percorso di lettura e discussione della “Evangelii Gaudium” che coinvolga non solo ambiti cattolici ma tutte le persone interessate alle prospettive che essa apre. Si propone quindi un percorso in tre momenti.
– Un primo incontro di inquadramento generale del documento papale si svolgerà sabato 17 maggio, alle ore 17, presso il Cntro di Documentazione di S. Francesca Romana, Via XX Settembre 47. Questo primo approccio all’esortazione sarà condotto da don Giovanni Nicolini, studioso e religioso della diocesi di Bologna.
– Per il secondo incontro (inizio giugno) si chiede a tutti coloro che sono interessati di segnalare quali brani del documento li hanno colpiti particolarmente e per quale motivo e se ritengono di poterli leggere nel corso della serata. Chi vuole può inviare fin da ora una mail all’indirizzo: evangeliigaudium@libero.it, indicando il brano che desidererebbe leggere e per quale motivo.
Il gruppo promotore organizzerà le proposte accorpandole per nuclei tematici individuando quali sarà possibile leggere in una serata.
Nel corso della lettura collettiva verranno focalizzati temi e questioni da approfondire anche in vista dell’ultimo incontro.
– L’ultimo incontro (metà giugno) sarà di discussione dei temi emersi negli incontri precedenti e dei contenuti più significativi della “Evangelii Gaudium”. Parteciperanno il priore di Fonte Avellana, Gianni Giacomelli ed un relatore di area laica.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi