Home > ACCORDI - il brano della settimana > ACCORDI
La fine del nastro.
Il brano di oggi…

ACCORDI
La fine del nastro.
Il brano di oggi…

Tempo di lettura: 3 minuti

Ogni giorno un brano intonato a ciò che la giornata prospetta selezionato e commentato dalla redazione di Radio Strike.

[per ascoltarlo cliccare sul titolo]

Papa M – Turn! Turn! Turn!

Me ne stavo sdraiato a letto riflettendo sulla domenica quando dal profilo Facebook di un amico scopro che David Pajo, chitarrista di Slint, Papa M e mille altri gruppi/progetti ha tentato il suicidio. Per fortuna non ci è riuscito e sua madre dice che “se la caverà”. Ci sono rimasto un po’ secco. Il biglietto che ha lasciato è ancora visibile sul suo blog e mi chiedo se ha senso lasciarlo lì. Non l’ho letto tutto e non so se sia il caso di leggerlo. Io mi sono fermato quando ho intuito che ha fatto ‘sta cosa pare, per una storia d’amore finita male.
Sono un po’ fatti suoi secondo me.

Se penso a Pajo non penso più a quando ho visto gli Slint riformati nel 2007 ma penso a quel mio amico.
Avevo perso interesse da un po’ per gli Slint e per i suoi altri progetti quando quel mio amico mi ha passato due cose che mi hanno in un certo senso cambiato la vita.

1) “Scream with Me”, il disco di cover dei Misfits con lui da solo, voce e chitarra a cantare quei pezzi grondanti sangue con questa vocina placidissima. Neanche una settimana ed era già uno dei miei dischi preferiti di sempre.

2) questo pezzo domenicalissimo per me, in cui i Papa M si lanciano in una rilettura strumentale di Turn Turn Turn rimodellata sulla versione classica dei Byrds.

Tutto questo solo perché restavano 15 minuti scarsi di nastro da finire. Questa cosa mi ha sempre divertito molto.
Come mi ha sempre divertito parecchio che il tipo che suona l’organo venga accreditato come “un tipo all’organo” perché neanche loro si ricordavano chi fosse.
Sicuramente Pajo non si ricorderà di quel tipo che gli ha stretto la mano a Bologna nel 2007 ma spero che il mio abbraccione gli arrivi.

Selezione e commento di Andrea Pavanello, ex DoAs TheBirds, musicista, dj, pasticcione, capo della Seitan! Records e autore di “Carta Bianca” in onda su Radio Strike a orari reperibili in giorni reperibili SOLO consultando il calendario patafisico. Xoxo <3

Radio Strike è un progetto per una radio web libera, aperta ed autogestita che dia voce a chi ne ha meno. La web radio, nel nostro mondo sempre più mediatizzato, diventa uno strumento di grande potenza espressiva, raggiungendo immediatamente chiunque abbia una connessione internet.
Un ulteriore punto di forza, forse meno evidente ma non meno importante, è la capacità di far convergere e partecipare ad un progetto le eterogenee singolarità che compongono il tessuto cittadino di Ferrara: lavoratori e precari, studenti universitari e medi, migranti, potranno trovare nella radio uno spazio vivo dove portare le proprie istanze e farsi contaminare da quelle degli altri. Non un contenitore da riempire, ma uno spazio sociale che prende vita a partire dalle energie che si autorganizzano attorno ad esso.

radio@radiostrike.info
www.radiostrike.org

Commenta

Ti potrebbe interessare:
NÉ MAGHI NÉ PRESAGI
Teatro Abbado e strategie culturali a Ferrara
petrolchimico-ferrara
“La fabbrica di là dal canale”
La presentazione di Patrizio Bianchi
del volume ‘Ferrara e il suo Petrolchimico’
DIARIO IN PUBBLICO
Il Pallidone, il Rosso, l’Ossimoro e via inventando
PER SALVARE LA CULTURA A FERRARA
Lettera Appello contro la politica culturale della Giunta: firma anche tu!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi