Home > COMUNICATI STAMPA > Tutti i comunicati stampa del 28 febbraio

Tutti i comunicati stampa del 28 febbraio

logo-comune-ferrara
Tempo di lettura: 11 minuti

da: ufficio stampa Comune di Ferrara

AGENDA DEL SINDACO
Appuntamenti dell’1-2-3 marzo 2014

Sabato 1 marzo
ore 11 – inaugurazione mostra fotografica “80 anni di vita per la Scuola Umberto I – Alda Costa” (sede Grotte del Boldini, via Previati 18 – FE)
ore 18.30 – inaugurazione mostra Silvia Donini “Arte Natura Spazio Urbano” (sede Palazzina Marfisa d’Este, C.so Giovecca 170 – FE)

Domenica 2 marzo
pomeriggio – ingresso di Mons. Andrea Turazzi nella Diocesi di S. Marino – Montefeltro (Duomo di San Bartolomeo, Pennabilli)
Lunedì 3 marzo
dalle 10.45 – convegno di presentazione Progetto CLARA – Smart Cities (sala Consiglio comunale, residenza municipale)
ore 15.30 – riunione del Consiglio comunale (residenza municipale)

URBAN CENTER – Lunedì 3 marzo alle 17 in via Praga il primo appuntamento a cura di éFerrara Urban Center. Altri appuntamenti il 25 marzo, l’8 aprile e il 10 giugno

Partono i Laboratori partecipati “Ricostruiamo l’Aquilone”

Partirà ufficialmente lunedì 3 marzo, dalle 17 alle 19, nella sede del Nido Comunale A. Costa, (via Marco Praga, 3/5) il progetto “Ricostruiamo l’Aquilone, la sicurezza come bene comune”, vincitore dei finanziamenti regionali per la partecipazione. Questo primo incontro è rivolto, in modo particolare, alle famiglie, a coloro che risiedono vicino alla nuova scuola di infanzia Aquilone e a tutte le insegnanti che stanno collaborando con Urban Center Ferrara nello sviluppo dell’iniziativa.
Dopo il sisma del 2012, l’Aquilone è ospitato in una struttura prefabbricata e attende la costruzione di un nuovo edificio in un’area poco distante. Oltre alla ricostruzione fisica però, Urban Center Ferrara intende occuparsi del tessuto di relazioni sociali; per questo motivo sono stati organizzati degli incontri pomeridiani per favorire la conoscenza tra genitori e associazioni del circondario, e per provare a realizzare insieme iniziative per il quartiere e la nuova scuola.
Adulti e bambini affronteranno il tema della sicurezza, intesa sia come percezione e consapevolezza del rischio, sia come sensibilizzazione al tema della prevenzione. Il progetto nasce, tra l’altro, come uno dei proseguimenti dei laboratori di prevenzione al danno sismico, proposti tra il settembre e il giugno 2013.
Sin dal primo incontro inoltre (3 marzo), sarà presentato ai partecipanti il progetto della nuova scuola e altre ‘buone pratiche cittadine’ sull’uso e la cura dei giardini scolastici.
Nel secondo e terzo incontro (25 marzo – 8 aprile) verrà condivisa la progettazione del nuovo giardino della scuola fra cittadini e uffici pubblici coinvolti. Come può essere immaginata questa nuova area verde? Cosa si potrà fare per mantenerla in buono stato negli anni? Questa occasione può diventare un’opportunità per i residenti?
L’Urban Center intende infatti, supportare lo sviluppo di iniziative e proposte per il miglioramento della scuola o del quartiere, ciascuno potrà proporre un progetto o aggregarsi a quello avanzato da altri.
Paralleli a questo percorso di incontri, che si svolgerà sempre al Nido Comunale A. Costa, via M. Praga 3/5 dalle 17alle 19,(con servizio animazione per i bambini della scuola), ci saranno i laboratori didattici delle insegnanti con i bambini, e il “Tavolo Scuola-Città”, composto da un gruppo di soggetti pubblici e di organizzazioni, che avrà i compiti di: seguire i laboratori partecipati, curare le eventuali connessioni con altre esperienze e divulgare i risultati.
A conclusione del progetto è in programma la realizzazione di una “Festa per il quartiere” il 10 giugno 2014. Tutti gli incontri sono pubblici e a ingresso libero.

Per richieste di chiarimenti e ulteriori informazioni contattare “èFerrara Urban Center” tel. 0532419297 (laboratoriourbano@comune.fe.it), sito internet http://ricostruiamolaquilone.wordpress.com (fb: Urban Center Ferrara)

CIRCOSCRIZIONE 4 – Martedì 4 marzo alle 21 in via Naviglio
In Consiglio un aggiornamento dei lavori pubblici del 2014

E’ prevista per martedì 4 marzo alle 21, nella sede di via Naviglio 11, la riunione del Consiglio della Circoscrizione 4 convocato per l’esame di un aggiornamento dei lavori pubblici del 2014 alla presenza dell’assessore comunale Aldo Modonesi. Seguirà, per l’assemblea circoscrizionale, l’approvazione di impegni di spesa su fondi ordinari 2014.

CONFERENZA STAMPA – Martedì 4 marzo alle 10.30 in via Capo delle Volte
Presentazione di ‘Bambini in maschera – Il carnevale in piazza Municipale”

Martedì 4 marzo alle 10.30 nella sede della Circoscrizione 1 in via Capo delle Volte 4/d si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa ‘Bambini in maschera – Il carnevale in piazza Municipale a Ferrara’ prevista per il prossimo 8 marzo.
Interverranno all’incontro l’assessora comunale alle Attività Produttive Deanna Marescotti, il presidente della Circoscrizione 1 Girolamo Calò, l’organizzatrice Adelaide Vicentini e il presidente della Contrada San Paolo Pierfrancesco Perazzolo.

CONFERENZA STAMPA – Martedì 4 marzo alle 11.30 nella sala degli Arazzi
Presentazione del Conto Consuntivo 2013 del Comune di Ferrara

Per la presentazione del ‘Conto Consuntivo 2013′ del Comune di Ferrara si terrà una conferenza stampa martedì 4 marzo alle 11.30 nella sala degli Arazzi della residenza municipale. Interverranno il sindaco Tiziano Tagliani e l’assessore comunale al Bilancio Luigi Marattin.

PALAZZO B0NACOSSI – Sabato 1 marzo alle 9.30 in via Cisterna del Follo
Un convegno celebra i mille anni di storia di Lagosanto

Si intitola “Mille passi nella storia” il convegno di studi organizzato in occasione dei mille anni di Lagosanto in programma sabato 1 marzo alle ore 9,30 a Palazzo Bonacossi (via Cisterna del Follo, 5). Il lavori saranno aperti dal direttore dei Musei Civici d’Arte Antica e Storico Scientifici Angelo Andreotti, dal sindaco di Lagosanto Manuel Masiero e da Franco Cazzola presidente della Deputazione ferrarese di storia patria.

(Testo a cura degli organizzatori)

Il 29 settembre 2013 sono stati celebrati a Lagosanto i mille anni della Comunità. “Mille passi nella storia”, dalle parole di Paola Ricci, già sindaco di Lagosanto, alla quale sono dedicati gli Atti di questo convegno, che saranno pubblicati sotto gli auspici della Deputazione provinciale ferraresedi storia patria. Dal 1013, quando papa Benedetto viii donava il territorio all’abbazia di Pomposa, la ricca storia della Comunità è stata riscoperta attraverso le preziose carte dell’archivio storico comunale, gli esiti del cui studio vengono presentati a palazzo Bonacossi.

BIBLIOTECA ARIOSTEA – Ciclo ‘Italiani brava gente’: incontro lunedì 3 marzo alle 17
Risonanze verdiane sulle ali del ‘Va’ pensiero’

Sarà dedicato a Giuseppe Verdi e al suo celebre ‘Va pensiero’, il nuovo incontro del ciclo ‘Italiani brava gente – Rileggere i caratteri degli italiani’ in programma lunedì 3 marzo alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca Ariostea. L’appuntamento, aperto a tutti gli interessati, è promosso dall’Istituto Gramsci e dall’Istituto di Storia contemporanea di Ferrara, in collaborazione con Biblia, Associazione laica di cultura biblica, e vedrà Michele Borsatti e Piero Stefani nelle vesti di relatori.

LA SCHEDA (a cura degli organizzatori)
Il ‘Va’ pensiero’ è non solo il coro più famoso di tutta la storia dell’opera lirica ma anche un’icona usata a più riprese in Italia e all’estero per evocare aspetti e caratteri propri del nostro Paese. In occasione dell’uscita del libro ‘Dalla Bibbia al Nabucco’ a cura di Piero Stefani (Morcelliana, Brescia 2014) in quest’incontro si prenderanno in considerazione alcuni di questi influssi esercitati da Verdi, senza dimenticare che il libretto dell’opera lo si deve a un ferrarese: Temistocle Solera.

VIABILITA’ – Provvedimenti in vigore domenica 2 marzo
Modifiche al traffico per iniziative di Carnevale a Ferrara, Malborghetto di Boara e Ravalle

– Carnevale nel quartiere Giardino
In occasione della festa di Carnevale organizzata dalla Circoscrizione 1, nel pomeriggio di domenica 2 marzo, a partire dalle 14, nelle strade del centro cittadino inserite nel percorso della manifestazione sarà sospesa la circolazione dei veicoli per il tempo strettamente necessario a consentire il passaggio del corteo. Le vie interessate dal provvedimento saranno in particolare: viale Vittorio Veneto, viale Cavour (attraversamento), via Cittadella, corso Porta Po e piazzale San Benedetto.

– Sfilata di carri allegorici a Malborghetto di Boara
Nello stesso pomeriggio di domenica 2 marzo, nella fascia oraria compresa tra le 13,30 e le
18,30 è prevista a Malborghetto di Boara una sfilata di carri allegorici con sospensione della circolazione dei veicoli per il tempo strettamente necessario a consentire il passaggio del corteo in via Agrifoglio, via Formia, via Delle Camelie, via Ortensie, via dei Mughetti, via dei Gelsomini e via Conca. In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata a domenica 9 marzo.

– Carnevale di Ravalle
E’ in programma per le domeniche 2 e 9 marzo la consueta festa del Carnevale di Ravalle, con sfilata di carri allegorici. Nelle due giornate, dalle 10 alle 19, sarà in vigore il divieto di circolazione e di sosta in piazza Santi Filippo e Giacomo e in via Martelli, dal numero civico 17 all’intersezione con vicolo del Noce.

BIBLIOTECA LUPPI – Martedì 4 marzo alle 17.20 nella sede di via Arginone 320 primo appuntamento del ciclo
‘Belle storie a Porotto’, momenti di narrazione per bambini dai due agli otto anni

Martedì 4 marzo alle 17.20 nella sede della biblioteca civica A. Luppi in via Arginone 320 a Porotto, è previsto il primo di una serie di incontri dal titolo “Belle storie a Porotto”. Alessandra e Giovanna leggeranno le ” Storie di carnevale”. Gli incontri proposti sono curati dal gruppo informale “Le Briciole di Fole”, nato dall’idea di un gruppo di mamme e papà con l’intento di narrare e interpretare in prima persona avvincenti storie per entusiasmare e divertire i più piccini. Da quest’anno i genitori potranno avvalersi anche del prezioso aiuto degli studenti dell’Istituto Comprensivo De Pisis di Ferrara. Il ciclo prevede altri appuntamenti l’11 il 18 e il 25 marzo.

LAVORI PUBBLICI – I cantieri attivi dal 3 al 9 marzo
In via Coronella interventi di ripavimentazione. Proseguono le riqualificazioni in centro storico

Questo l’elenco degli interventi e dei cantieri operativi o in fase di attivazione nel territorio comunale nel periodo dal 3 al 9 marzo prossimi, condotti sotto la supervisione dei tecnici e degli operatori del Settore Opere pubbliche e Mobilità del Comune.
Maggiori informazioni e schede descrittive di alcuni di questi interventi sono disponibili sul sito http://mappaopere.comune.fe.it

AVVIO NUOVI INTERVENTI

Manutenzione della pavimentazione per un tratto di via Coronella

Prenderanno il via lunedì 3 marzo i lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione stradale del tratto di via Coronella da via Bologna al nuovo sottopasso ferroviario.

La strada resterà chiusa al transito dalle 7,30 alle 17,30 (con accesso consentito ai residenti) e, salvo imprevisti o maltempo, i lavori si concluderanno entro venerdì 7 marzo.

AGGIORNAMENTI DAI CANTIERI IN CITTA’

CENTRO STORICO
Opera di riqualificazione di piazza Trento Trieste

Proseguono gli interventi per la riqualificazione di piazza Trento Trieste.
Sono stati ultimati e aperti al passaggio i marciapiedi perimetrali sul lato est della piazza a partire dal campanile del duomo, passando davanti palazzo San Crispino, fino al Teatro Nuovo e per l’inizio della prossima settimana è prevista anche la riapertura dell’accesso al portico di San Crispino.
E’ iniziata la ripavimentazione del listone sempre a partire dal lato est, mentre procede la demolizione del marciapiede davanti la Galleria Matteotti per consentire la prosecuzione dell’indagine archeologica in corso.
Per la settimana prossima è inoltre previsto l’avvio, sempre a partire dal lato di palazzo San Crispino, della posa della pavimentazione in cubetti di cui è già stato realizzato solo un breve tratto campione. In programma per i prossimi giorni è anche l’inizio della demolizione del marciapiede attorno la chiesa di San Romano, oltre alla prosecuzione degli scavi per il rifacimento dei sottofondi della piazza.
L’opera di riqualificazione, del costo complessivo di 1.650.000 euro, rientra nel Programma speciale d’area per il centro storico di Ferrara e s

Commenta

Ti potrebbe interessare:
Lettera di un cane qualunque al Signor Sindaco Illustrissimo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi