Home > COMUNICATI STAMPA > Aiutiamoci responsabilmente comunichiamo correttamente e sempre nel rispetto delle persone

Aiutiamoci responsabilmente comunichiamo correttamente e sempre nel rispetto delle persone

Tempo di lettura: < 1 minuto

Da: Cgil Cisl Uil.

Sui livelli comunali riteniamo non esista alcun obbligo Istituzionale di dirette facebook, post sui social o comunicati stampa rispetto a casi di contagio da coronavirus. E’ una scelta che nelle piccole comunità rischia di produrre l’effetto dell’ isolamento sociale, della ricerca dell’ “untore” con il paradosso, di abbassare l’attenzione alle necessarie misure igienico sanitarie.
Non vogliamo limitare la libertà di nessuno, ci mancherebbe, ma ricordare che esiste un Commissario regionale che porta la responsabilità della corretta informazione. A livello provinciale, se necessario, è nella struttura della Sanità Pubblica dell’ AUSL che deve essere ricondotto l’onere.
Pur comprendendo le fortissime pressioni che ogni Sindaco subisce quotidianamente, l’invito è quello di abbandonare la strada della “disordinata” comunicazione per intraprendere quella del confronto con il Direttore di Sanità Pubblica e convenire sulle esigenze comunicative delle quali dovrà farsi carico.

I Segretari Generali di Cgil Cisl Uil Ferrara

Cristiano Zagatti Bruna Barberis Massimo Zanirato

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi