Home > COMUNICATI STAMPA > Al Teatro Comunale ‘Claudio Abbado’ di Ferrara concerto di inaugurazione dell’Anno Accademico 2019/2020

Al Teatro Comunale ‘Claudio Abbado’ di Ferrara concerto di inaugurazione dell’Anno Accademico 2019/2020

Tempo di lettura: 5 minuti

Da: Organizzatori

Domenica 15 dicembre 2019 alle ore 16.30, dedicato a Ludwig van Beethoven per i 250 anni dalla nascita. Ingresso gratuito. Orchestra del Conservatorio Frescobaldi, Marco Titotto, direttore.

Domenica 15 dicembre al Teatro Comunale ‘Abbado’ si terrà il Concerto di inaugurazione dell’Anno accademico 2019/2020, che vedrà impegnata nel prestigioso teatro l’Orchestra del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara, sotto la direzione di Marco Titotto (docente di Esercitazioni orchestrali al Conservatorio di Ferrara). Il Concerto è dedicato a Ludwig van Beethoven, e anticipa le iniziative che si terranno nel 2020 per i 250 anni dalla nascita del compositore viennese. Questo è anche il primo evento della importante ricorrenza dell’Istituto Frescobaldi, fondato nel 1870. Nel 2020, infatti, ricorrono i 150 anni dalla fondazione.

Il concerto si terrà al Teatro Comunale di Ferrara (corso Martiri della Libertà 5). Per informazioni: 0532.207412 o produzioni@consfe.it. Ingresso libero. Questo e gli altri appuntamenti del Conservatorio Frescobaldi sono consultabili sul sito: www.consfe.it.
Il programma del concerto – Di Beethoven saranno eseguite l’Ouverture Coriolano e la Sinfonia n. 1. Il concerto sarà per l’occasione a ingresso gratuito e la cittadinanza è invitata a partecipare. L’evento, infatti, sarà anche un modo per far conoscere alla città le attività del Conservatorio: sarà presente Fernando Scafati, all’inizio del suo secondo mandato triennale alla direzione dell’Istituto di Alta formazione artistica e musicale.

Recente è la nomina del nuovo presidente del Conservatorio, l’imprenditrice veneta Maria Luisa Vaccari, che è stata riconfermata a Ferrara anche come consigliere nel nuovo consiglio di amministrazione del Teatro Comunale e Vicepresidente di Ferrara Musica.

L’Orchestra del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara – Caratteristica dell’Orchestra del Frescobaldi è quella di vedere impegnati insieme in un’unica compagine sia allievi che docenti. È formata dagli studenti iscritti al Conservatorio, con la collaborazione dei docenti di strumento che ne coordinano la preparazione delle sezioni. Suonare in orchestra fa parte del percorso formativo per gli studenti del Conservatorio, che mettono in pratica fin dalla più giovane età quanto appreso durante il proprio percorso accademico. Nel suo organico, l’Orchestra comprende una sessantina di elementi.
Novità nell’offerta formativa e altri eventi già in programma – Quest’anno è presente una nuova cattedra in organico al Conservatorio di Ferrara. Si tratta di Batteria e percussioni jazz, che aggiunge un altro tassello al Dipartimento Jazz del Frescobaldi (l’anno scorso era stata aggiunta la cattedra di Canto jazz).

Quanto agli appuntamenti di produzione del Conservatorio già in calendario, ci sarà Musicland, concerto del 26 marzo al Teatro Nuovo, già inserito nella Stagione Musica del teatro di Piazza Trento Trieste e segno di una nuova collaborazione con la realtà cittadina. Anche quest’anno si conferma la rassegna dei Concerti a Palazzo Bonacossi. Nel nuovo anno accademico, infatti, saranno ben 12 i concerti che vedranno impegnati insieme docenti e allievi nei mesi di marzo e aprile, con concerti pomeridiani aperti gratuitamente alla cittadinanza. Confermati anche i Concerti al Palazzo Crema, con 3 concerti che si terranno ad aprile nel prestigioso edificio di via Cairoli. Il 7 maggio, invece, sarà la volta de Le Nozze di Figaro di Mozart, evento lirico prodotto dal Conservatorio e inserito nella Stagione lirica del Teatro Comunale. A maggio, dal 14 al 16, torna anche uno dei festival più longevi tra le produzioni del Frescobaldi. Si tratta di miXXer, il festival delle musiche contemporanee, ogni anno realizzato in diverse sedi della città estense.

Il nuovo presidente, Maria Luisa Vaccari – Imprenditrice di origini venete, Maria Luisa Vaccari è nata nel 1956 e da ottobre 2019 è il nuovo presidente del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara. Il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, infatti, ha pubblicato il Decreto ministeriale 9 ottobre 2019, n. 845 con cui è stata nominata presidente del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara, per il prossimo triennio, Maria Luisa Vaccari, che succede a Francesco Colaiacovo, alla presidenza nello scorso triennio.

Nel 1997, Vaccari ha deciso di creare e fondare un’entità imprenditoriale e professionale innovativa, del tutto inedita in Italia e in Europa: Suono Vivo s.r.l., un rivoluzionario sistema di service teatrale di acustica naturale per la musica sinfonico-cameristica, volto alla tutela, alla conservazione e alla valorizzazione e gestione del fattore acustico nei teatri lirici italiani ed europei. Dai primi anni 2000, Maria Luisa Vaccari collabora con continuità con l’Orchestra Berliner Philharmoniker, tra le più prestigiose orchestre sinfoniche del mondo, mediante l’attività di Suono Vivo s.r.l. service acustico.

Mondo della musica e attività di rappresentanza e coordinamento si muovono pari passo nel percorso lavorativo di Maria Luisa Vaccari. Dal 2006 è membro del Consiglio direttivo del Bologna Festival, festival di musica classica che si svolge a Bologna dal 1982. Dal 2011 è presidente dell’Associazione Chamber Music di Trieste. Dal 2014 è vice-presidente dell’Associazione ‘Amici del Ravenna Festival’ ed è stata designata quale prossimo presidente, nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, dal Comune di Ravenna per il mandato 2019-2023.

Il suo contributo è già stato operativo anche su Ferrara. Infatti, dal 2015 è stata membro del Cda della Fondazione Teatro Comunale ‘Claudio Abbado’ di Ferrara. Recentemente è stata confermata in questo ruolo e nominata Vicepresidente di Ferrara Musica.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi