Home > COMUNICATI STAMPA > Al via il primo dei due weekend a Porto Garibaldi di “Aspettando la Sagra dell’Anguilla…e non solo”

Al via il primo dei due weekend a Porto Garibaldi di “Aspettando la Sagra dell’Anguilla…e non solo”

Tempo di lettura: 3 minuti

da: Delta Input s.a.s

Approda sulle sponde del PortoCanale la carovana di “Aspettando la Sagra dell’Anguilla…e non solo”, cartellone di appuntamenti fra buona tavola, escursioni, performance gastro-musicali e sport che, animando fra maggio e settembre i week end dei sette Lidi, promuove il più grande e caratterizzante evento della tradizione comacchiese. Dopo il vernissage di venerdì sera con il Welcome Dinner con i “doc delle sabbie”, il programma del tour di eventi coordinato da Delta Input e sostenuto – fra gli altri – da Comune di Comacchio, Provincia e Camera di Commercio di Ferrara, che a Porto Garibaldi si svolge in concomitanza e abbinamento con la locale Sagra della Seppia e della Canocchia (www.portogaribaldi.eu), propone per sabato 17 maggio – a partire dalle 14,30 nel campo in erba sintetica appositamente allestito in piazza don Verità, gli incontri di calcetto ‘due contro due’ del Torneo Sicura Gruppo A2A (info e iscrizioni al 366 3561236) ma anche – con ritrovo alle 18 all’Info point Sagra di via Matteotti – il minitour guidato e gratuito in bicicletta, con aperitivo finale, alla scoperta di storia e curiosità dell’antica Magnavacca. Nel corso dell’Aperibike l’itinerario su due ruote – di circa cinque km. ed assolutamente alla portata di tutti – saranno non soltanto toccati e ‘raccontati’, con l’ausilio di una guida, i luoghi della tradizione marinara di Porto Garibaldi (dalla banchina del porto peschereccio dove un tempo arrivava anche la ferrovia al mercato ittico ed al faro) ma anche le vicende dell’epopea risorgimentale, che hanno portato all’intitolazione del paese all’eroe dei due mondi, e dell’ultimo conflitto mondiale, le cui ultime installazioni ancora resistono e sono visibili a quasi settant’anni dalla fine della guerra. Domenica 18, infine, gran finale del week end con Navigando&Pedalando fra Sapori di Terra&Acqua, escursione guidata slow – con percorso integrato bici+barca adatto a tutti – con percorso ad anello ed intermezzi gustosi che, oltre a navigazione e biciclettata nelle valli, propone una doppia sosta gastronomica: all’Agriturismo Quietovivere per assaporare un’antica ricetta comacchiese, il risotto al brodo di gò, e allo stand della Sagra di Porto Garibaldi le gustosissime seppie con piselli e polenta oltre alla torta del sole (info e iscrizione obbligatoria al 345 5684017). Mentre alle 20,30 l’appuntamento è al Bagno Trattoria Bologna per il Dinner in Jazz, cena tipica ed informale per tutta la famiglia il cui menu prevede insalatina di mare; risotto di pesce; spiedino e fritto misto con insalata/patatine fritte; sorbetto; vino e caffè accompagnati dalle note del JazzLife Duo (Kamila Staszkòw (voce) e Luca Di Luzio (chitarra) ai quali, per l’occasione, si unirà il sassofonista Luca Quadrelli. Che proporranno un repertorio basato sulla tradizione afro americana, miscelato con jazz, blues, soul e funky (info: 0533 324795).
Il programma degli appuntamenti di “Aspettando la Sagra dell’Anguilla…e non solo” – che anche per il prossimo fine settimana farà tappa a Porto Garibaldi – è consultabile sul sito www.eventicomacchio.it

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi