Home > COMUNICATI STAMPA > Al via questa mattina la campagna di sensibilizzazione “Troppo bello per essere vero? La verità sul prezzo dei prodotti falsi”

Al via questa mattina la campagna di sensibilizzazione “Troppo bello per essere vero? La verità sul prezzo dei prodotti falsi”

confartigianato-logo
Tempo di lettura: 2 minuti

da: Confartigianato, Cciaa di Ferrara, Prefettura, Guardia Finanza

Partirà stamattina, al Govoni, ‘Troppo bello per essere vero? La verità sul prezzo dei prodotti falsi’ il progetto rivolto agli alunni delle scuole secondarie di primo grado e realizzato da Camera Commercio, Confartigianato, Guardia di Finanza e Prefettura. Di fatto, una campagna di sensibilizzazione con tanto di concorso per incoraggiare gli allievi di oggi e gli adulti di domani a riflettere sul valore del lavoro e del mercato e per incentivare il loro senso di responsabilità nei confronti degli acquisti sani, sicuri e certificati. Con benefici per l’economia. Sfruttamento del lavoro minorile, concorrenza sleale tra le aziende, perdita di posti di lavoro, danni per il Made in Italy. Questi gli argomenti su cui i giovanissimi saranno indotti a riflettere durante le ‘lezioni’ con tanto di proiezioni video che da oggi fino a giovedì 27 marzo vedranno entrare nelle scuole – oltre venti le classi che hanno aderito tra capoluogo e provincia – rappresentanti delle suddette istituzioni. Compito degli allievi, ai fini del concorso, è produrre elaborati senza limiti alla creatività individuale e di gruppo. Presenti stamattina saranno il Tenente della Guardia di Finanza, Daniele Russo; il Responsabile del Servizio Qualità e Comunicazione della Camera di Commercio, Andrea Migliari; il vice segretario di Confartigianato, Paolo Cirelli.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi