Home > PARTITI & DINTORNI > Alan Fabbri (Lega): Vicino a Soriani e alla madre vittime di un gesto vigliacco e inqualificabile”

Alan Fabbri (Lega): Vicino a Soriani e alla madre vittime di un gesto vigliacco e inqualificabile”

Da: Elettorale Lega Nord

“Sono vicino a Elisabetta Soriani e alla madre, dopo il gravissimo episodio della scorsa notte che le ha viste vittime di una rapina in casa”.
Alan Fabbri, candidato a sindaco di Ferrara per il centrodestra, interviene sul gravissimo episodio accaduto in via Coronella, alle porte della città che ha coinvolto il consigliere comunale del Pd e l’anziana madre.
“Esprimo massima solidarietà alla consigliera colpita in modo vigliacco, nel momento e nel luogo dell’intimità. Mi auguro insieme a tutta la Lega di Ferrara che i criminali che hanno compiuto questo inqualificabile gesto siano assicurati, al più presto, alla giustizia”.
Quanto accaduto “purtroppo richiama alla memoria altri episodi simili che hanno segnato la nostra città e la nostra provincia” e “ci fa capire ancora una volta quanto sia fondamentale dare una risposta ferma alla criminalità, cresciuta anche sull’idea di una impunità dilagante. La Lega al governo si sta impegnando al massimo per contrastare questa idea e le sue gravi conseguenze, con il decreto sicurezza e le nuove garanzie sulla certezza della pena che diventeranno legge”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi