Home > PARTITI & DINTORNI > Alan Fabbri (LN): “Chiarezza sul caso del bimbo allontanato dalla mamma nel ferrarese”

Alan Fabbri (LN): “Chiarezza sul caso del bimbo allontanato dalla mamma nel ferrarese”

“Una vicenda inquietante perchè tocca gli affetti più profondi. E’ sempre necessaria la massima chiarezza sulle dinamiche che portano all’allontanamento di un bambino dai genitori naturali”. Alan Fabbri, capogruppo Lega Nord in Regione, questa mattina ha depositato una interrogazione per chiedere chiarimenti sulla vicenda del bimbo di tre anni allontanato dalla madre residente nel ferrarese, trattato anche dalle cronache locali dopo la denuncia dell’avvocato della famiglia.

“Secondo quanto riportato dalle cronache locali nell’ottobre 2017 un bambino di appena tre anni figlio di genitori separati, è stato allontanato alla madre dopo una segnalazione del compagno di lei”, spiega Fabbri “ed è stato affidato ad un’altra famiglia, senza che possa mantenere alcun contatto con il padre e la madre naturali”.

Poichè a quanto risulta “le motivazioni dell’allontanamento non sarebbero in alcun modo attribuite a violenze di alcun genere subite dal piccolo”, e “come riportato anche dalla stampa locale la mamma avrebbe presentato un ricorso contro questa decisione senza ottenere alcuna risposta”, spiega il capogruppo “interroghiamo la giunta regionale per sapere se intenda intervenire presso l’Ausl competente per chiarire questa vicenda e verificare l’operato degli operatori che si sono occupati del caso specifico”, anche“al fine, sempre condiviso, di trovare la soluzione più idonea per la tutela del bambino”.

Da: UFFICIO STAMPA LEGA NORD EMILIA ROMAGNA

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi