Home > PARTITI & DINTORNI > Alan Fabbri: “Mercatone Uno: questione che riguarda tutti. La politica resti unita, no a strumentalizzazioni”

Alan Fabbri: “Mercatone Uno: questione che riguarda tutti. La politica resti unita, no a strumentalizzazioni”

Da: Elettorale Lega Nord

“Sono vicino ai lavoratori del Mercatone Uno e sono pronto a spendermi per loro, se avrò l’onore di amministrare questa città, come lo sono da consigliere regionale. Non si tratta di una questione che riguarda solo i lavoratori licenziati, ma è un problema di tutti perché se un lavoratore può essere licenziato, da un giorno all’altro e senza nessun preavviso è l’intera comunità ad essere coinvolta. La vertenza in atto però non deve essere strumentalizzata: la politica sia coesa per risolvere una questione così importante per tutto il territorio”.
Così Alan Fabbri candidato centrodestra a Ferrara e capogruppo Lega Nord in Regione commenta l’incontro di questa mattina con i lavoratori licenziati del Mercatone. “Oggi ho partecipato al presidio davanti al Mercatone Uno organizzato dai lavoratori e dai sindacati, nel frattempo siamo in attesa della risposta dei tavoli con Regione e Ministero”, spiega ancora riferendosi all’incontro che si è tenuto in regione questa mattina e a quelli previsti per il pomeriggio. “La politica non può e non deve dividersi su questo tema e faremo di tutto per difendere questi posti di lavoro”, conclude Fabbri.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi