Home > PARTITI & DINTORNI > Alan Fabbri: “Ospedale di Cona: interrogazione in regione per verificare cause e possibili interventi”

Alan Fabbri: “Ospedale di Cona: interrogazione in regione per verificare cause e possibili interventi”

Da: Elettorale Lega Nord

“Non è normale che un ospedale inaugurato pochi anni fa anni e che ha già richiesto più volte interventi d’urgenza sia costretto a chiudere le sale operatorie a causa di qualche giorno di pioggia. Come capogruppo in Regione presenterò una interrogazione per fare luce su questa vicenda incresciosa che, ancora una volta, dimostra l’inadeguatezza di una struttura che il Pd sbandierava come un fiore all’occhiello della sanità regionale”.
Così Alan Fabbri, capogruppo Lega Nord in Regione, interviene dopoi gravi disagi provocati dalle infiltrazioni nel blocco delle sale operatorie del terzo piano dove i necessari interventi di manutenzione hanno imposto uno stop di diverse ore.
“E’ necessario non solo rimediare in modo definitivo alla situazione nel settore interessato ma a questo punto prevedere un piano di verifica sull’intero complesso per evitare che situazioni come queste si ripresentino a cadenza ravvicinata”, conclude Fabbri. “La prevenzione di situazioni che possano limitare l’operatività delle strutture è necessaria per garantire un buon livello di risposta nei confronti degli utenti, che per l’ospedale ferrarese di Cona, in particolare devono affrontare notevoli disagi dovuti all’ubicazione decentrata dello stesso”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi