Home > COMUNICATI STAMPA > Alla ricerca di Van Gogh
Tempo di lettura: 3 minuti

Da organizzatori

Cinema Boldini

ALLA RICERCA DI VAN GOGH, regia di Haibo Yu e Tianqi Kiki Yu

Mercoledì 28 febbraio ore 21.00

v.o. sott. ita – ingresso 5 euro

Mercoledì 28 febbraio alle 21.00, ALLA RICERCA DI VAN GOGH di Haibo Yu e Tianqi Kiki Yu è in programmazione al Cinema Boldini.

Un esercito di Van Gogh cinesi. È il paesaggio umano del quartiere di Dafen, nella metropoli cinese di Shenzhen, dove si lavora a ritmi incessanti per fabbricare riproduzioni esatte dei quadri di Van Gogh, molto richieste sul mercato internazionale. Ma a Zhao Xiaoyong, ex contadino divenuto pittore, questa dimensione oggettivante, che sottrae alla forma il suo contenuto, non basta più. Vuole capire meglio Van Gogh, toccare il cuore di ciò che non può essere riprodotto: l’anima di un artista e della sua opera. E vuole conquistare la propria. Il suo viaggio dalla Cina ad Amsterdam è la storia di una scoperta di sé nella scoperta dell’arte e una metafora potente dei travagli di una Cina in profonda transizione e di un Occidente che rischia di sperperare il tesoro della propria identità.

Il villaggio di Dafen è stato fondato nel 1988 da Huang Jiang, pittore e uomo d’affari di Hong Kong, ed è passato da accogliere una ventina di “artigiani del pennello” a contarne oltre diecimila, per la maggior parte agricoltori strappati alla terra, ma anche artisti provenienti dalle accademie cinesi. Le riproduzioni dei quadri dei grandi artisti sono molto richieste sul mercato occidentale e hanno favorito la rapida crescita economica e la richiesta dei lavori. L’interessamento dei ricchi cinesi alle opere d’arte originali ha spinto gli artigiani a migliorare le proprie competenze digitali, e la Prefettura di Shenzhen sta cercando di promuovere l’arte nella zona attraverso la Art Industry Association of Dafen Oil Painting Village e apposite manifestazioni annuali.

Il quarantanovenne Yu Haibo è un regista e noto fotografo cinese, direttore della Shenzhen Professional Photographers Association e chief photo editor di Shenzhen Economic Daily.

Yu Tianqi Kiki è una produttrice di documentari, regista e studiosa di cinema, attualmente professore associato di Studi sul Cinema presso l’USC-SJTU, Institute of Cultural and Creative Industry, con sede a Shanghai.

Il film è stato presentato nel novembre 2016 nella sezione Panorama dell’International Documentary Film Festival di Amsterdam, Yu Haibo e Yu Tianqi Kiki hanno successivamente partecipato a festival europei e nordamericani, il documentario ha gareggiato al 48° Vision Du Réel – Festival International de Cinéma di Nyon nell’aprile 2017, prima di tornare in Cina con spettacoli a Pechino e partecipare al Beijing International Film Festival, dove ha ricevuto il premio per il “miglior documentario” e al FIRST – International Film Festival di Xining nel luglio 2016. China’s Van Gogh fa parte del progetto Painting with Light: International Festival of Films on Art della National Gallery di Singapore.

Per informazioni:

Sala Boldini, via Previati 18 – Ferrara.
www.cinemaboldini.it – www.arciferrara.org
Tel. Cinema (sera) – 0532.247050
Arci Ferrara – 0532.241419

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi