COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > All’Università di Ferrara torna il Linux Day 2014: sabato 25 ottobre alle ore 9 al Polo Scientifico Tecnologico

All’Università di Ferrara torna il Linux Day 2014: sabato 25 ottobre alle ore 9 al Polo Scientifico Tecnologico

Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio Comunicazione ed Eventi Unife

Sabato 25 ottobre dalle ore 9 alle ore 19 nell’Aula Magna del Polo Scientifico Tecnologico, (via Saragat, 1), torna a Ferrara il Linux Day 2014, giornata nazionale dedicata a Linux e al Software Libero e/o Open Source (SL/OS), organizzata dalla Associazione Culturale Ferrara Linux User Group (LUG) in collaborazione con l’Università di Ferrara.

Manifestazione nazionale organizzata in circa 100 città italiane, il Linux Day 2014 a Ferrara prevede alla mattina una sessione di interventi di esperti di fama nazionale e internazionale dedicati agli aspetti filosofici, politici, economici e ludici del Software Libero e/o Open Source ed al pomeriggio una sessione tecnica, i cui interventi sono dedicati a un pubblico esperto.

Il Linux Day ferrarese è un’importante occasione di incontro per appassionati, studenti, operatori scolastici, ma anche sviluppatori, ricercatori, dirigenti aziendali o della Pubblica Amministrazione, che consente loro di scambiare le proprie esperienze con professionisti del settore ed esperti nazionali ed internazionali.

“L’adozione del Software Libero e Open Source ha un notevole impatto non solo nel settore informatico, ma anche in quello industriale – ci spiega Mauro Tortonesi, Ricercatore del Dipartimento di Ingegneria di Unife – dove rappresenta una fondamentale tecnologia abilitante della rivoluzione digitale attualmente in corso, che prende il nome di Manufacturing 2.0, definita dal settimanale ‘The Economist’ come la ‘terza rivoluzione industriale’. In una regione fortemente industrializzata come l’Emilia-Romagna, la capacità di padroneggiare le tecnologie alla base del Manufacturing 2.0 rappresenta un obbiettivo principale per l’industria, dove la figura dell’Ingegnere Informatico gioca un ruolo sempre più fondamentale. L’esperienza pluriennale di ricerca del Laboratorio MechLav del Tecnopolo di Ferrara condotta in collaborazione con numerose imprese del territorio, dimostra come molte industrie si stiano già rapidamente muovendo in questa direzione. Linux Day ci sembra il modo migliore per mettere in comunicazione gli attori e gli spettatori di questo variegato mondo, promuovere il confronto e fare il punto della situazione. Più in generale scopo dell’evento, che segue il successo delle edizioni precedenti, è far conoscere ad un pubblico il più vasto possibile la realtà del sistema operativo Linux e del software libero, nonchè i vantaggi ed i benefici che ne derivano”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi