COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Anatomie della mente con William Carlos Williams, medico e poeta

Anatomie della mente con William Carlos Williams, medico e poeta

Shares

Giovedi 17 maggio alle 16,30 presso la Sala Agnelli e Teatro Anatomico della Biblioteca Ariostea, Via delle Scienze, 17, nuovo appuntamento di Anatomie della Mente, Conferenze dei Giovedì di Psicologia a cura di Stefano Caracciolo, Ordinario di Psicologia Clinica di Unife con Il Poeta della gentilezza Uno sguardo psicobiografico a vita e opere di William Carlos Williams, medico e poeta.

La poetica di William Carlos Williams (WCW) si esprime attraverso contenuti semplici in versi liberi, ispirati dalla contemplazione delle piccole cose dell’ambiente quotidiano. La facile successione delle immagini di oggetti descritti in modo sintetico e carico di significati nascosti deriva dalla semplicità del suo sguardo e si traduce in una fluida successione di immagini e stati d’animo comprensibili e toccanti, sotto la cui superficie si celano però elementi simbolici ed evocativi di grande potenza ed estremamente toccanti, come richiami per l’inconscio di chi si immerge nelle sue composizioni
Nella vita di WCW, dedicata alla cura dei bambini nella sua pratica pediatrica di oltre 50 anni, l’identificazione con la figura materna appare l’elemento psicologico dominante. Le poesie di WCW sono protagoniste di una recente trasposizione filmica del regista Jim Jarmusch (Paterson, 2016) di cui verranno mostrate e discusse alcune sequenze particolarmente significative.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi