COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Anche a Ferrara l’app Roger consente di conoscere in tempo reale la stima dei passeggeri a bordo dei bus del servizio urbano Tper

Anche a Ferrara l’app Roger consente di conoscere in tempo reale la stima dei passeggeri a bordo dei bus del servizio urbano Tper

Tempo di lettura: 3 minuti

Da: TPER Ufficio Stampa

Da oggi anche a Ferrara l’app Roger, che consente di pianificare il viaggio, acquistare e validare i titoli di viaggio direttamente con il cellulare, ha una funzionalità in più. Con facilità, direttamente sul telefonino è possibile verificare in tempo reale il livello stimato di passeggeri a bordo di ciascun mezzo si stia avvicinando o sia comunque prossimo all’arrivo.

Per il servizio urbano di Ferrara era previsto l’avvio del servizio nel mese di dicembre, come annunciato da Tper al momento dell’avvio della nuova funzionalità.

Con qualche giorno d’anticipo, con l’aggiornamento dei primi veicoli, già oggi è partita la possibilità di verificare il livello indicativo di riempimento degli autobus in arrivo alla fermata prescelta, cioè se è basso, normale o al limite di quanto previsto dalle norme in vigore, oltre a ricevere informazioni utili sui tempi di attesa, già presenti in precedenza. Progressivamente il sistema sarà attivo su tutti i bus urbani.

Tutto questo consultando in modo semplice e intuitivo l’app Roger, disponibile gratuitamente da tempo per ogni smartphone Android o iOS e già scaricata da oltre 100mila utenti. L’applicazione Roger ha consolidato il proprio ruolo di ‘assistente di viaggio’ interattivo, che permette di pianificare gli spostamenti con soluzioni che integrano il trasporto pubblico locale e i collegamenti nazionali, consentendo inoltre l’acquisto e la convalida con lo smartphone di tutti i titoli di viaggio di bus e treno.

Fruire della nuova funzionalità è molto semplice: nella sezione dell’app che consente di conoscere gli arrivi dei bus in tempo reale, è possibile anche vedere, accanto ai mezzi in arrivo alla fermata prescelta nei successivi 10 minuti, l’immagine di un piccolo autobus stilizzato che risulta colorato di verde, arancione o rosso quando il numero di passeggeri è rispettivamente minore di un terzo, minore di due terzi oppure superiore a due terzi di quanto consentito dalle norme attualmente vigenti. Un’informazione preziosa per conoscere la situazione e decidere se salire sul bus, attendere la corsa successiva o pianificare un’alternativa di viaggio.

L’applicativo rileva in automatico e in forma assolutamente anonima quanti smartphone con antenna wi-fi sono presenti a bordo di ciascun bus: un algoritmo di natura statistica elabora, quindi, in tempo reale una stima del numero di passeggeri totali, con una precisione che andrà via via crescendo essendo questo un software auto-apprendente. Il sistema garantisce inoltre l’assoluto anonimato: nessun dato identificativo o personale viene rilevato.

La nuova funzionalità dell’app, ora attiva nella città di Ferrara, con l’inizio del 2021 sarà estesa anche alle linee del servizio extraurbano Tper.

Tper SpA

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi